Dietro alla linea perfetta delle celebrità hollywoodiane c’è un nome: Ramona Braganza, la personal trainer del momento che ha inventato un rivoluzionario allenamento che tonifica il corpo bruciando tutte le calorie in eccesso con ottimi risultati raggiungibili in pochissimo tempo.

Questo tipo di allenamento si chiama 3-2-1 workout ed è il segreto di numerosi sex simbol d’oltreoceano, come Jessica Biel, che grazie a questo metodo scolpiscono in maniera perfetta le loro curve, mantenendo il risultato a lungo termine. L’allenamento è stato inventato per una splendida attrice, Jessica Alba, durante le riprese del film “Into the Blue”.

Ma come si spiega il successo interplanetario del fitness ideato dalla Braganza? Innanzitutto il training si basa su una tecnica innovativa, dinamica e molto facile all’apprendimento, eseguibile in qualunque luogo ci si trovi ed è incentrata sulla sequenza di tre tipologie di esercizi: tre fasi denominate “cardio”, due fasi “circuito” e una sessione di potenziamento muscolare. Lo schema prevede il riscaldamento che ha una valenza fondamentale perché prepara il corpo a sopportare lo sforzo fisico e la fatica; successivamente una successione di jogging sul posto, seguito dalla fase del circuito per allungare e tonificare le fasce muscolari del corpo.

Si passa al secondo momento in cui si effettua uno sprint sulla fase cardio per aumentare il consumo di calorie e concentrare la fase di sforzo, per passare alla fase circuito concentrata sulla tonificazione attraverso una sequenza di semplici {#esercizi fitness}. Si torna per l’ultima volta alla fase cardio, concludendo con una serie di addominali e potenziamento per glutei e braccia.

Ecco lo schema tipo usato dalle star secondo l’ordine messo a punto dalla Braganza:

  • Prima fase Cardio: iniziare con 5-10 minuti di riscaldamento come una corsa leggera, in modo da non contrarre i muscoli;
  • Prima fase Circuito: jogging sul posto;
  • Seconda fase Cardio: attività come ad esempio sprint in bicicletta, da fare dai 5 ai 10 minuti;
  • Seconda fase Circuito: mantenere la frequenza cardiaca e la tonificazione muscolare con esercizi sul posto;
  • Terza fase Cardio: il round più difficile, da 5 a 10 minuti di  sprint intenso con bicicletta o corsa: qui si concentrano i benefici del metodo, come ricorda Self.com;
  • Ultima Sessione, ovvero rafforzamento muscolare, ovvero gli esercizi finali per rafforzare addominali.