Il Festival del cinema di Venezia appena concluso è stato l’occasione non solo per presentare tutta una serie di nuovi film che riempiranno le sale cinematografiche durante il prossimo autunno, ma anche per esibire alcuni tra gli oggetti più ambiti dagli appassionati di prodotti unici ed esclusivi.

Lancia, azienda automobilistica del gruppo FIAT, che da tempo ha legato il proprio nome all’evento cinematografico in questione, ha presentato un prodotto molto interessante, si tratta infatti di un motoscafo, denominato Lancia di Lancia, caratterizzato da linee sportive e da una muscolosa potenza e realizzato da Sacs Marine.

Il design, messo a punto da Christian Grande, si ispira dichiaratamente nella livrea alla famosa linea Martini Racing, mentre i motori, due propulsori PowerTrain 6 cilindri da 6,7 litri per una potenza complessiva di 1.120 cavalli, sono prodotti da FIAT. Grazie a questa robusta dotazione di cavalli Lancia di Lancia raggiunge una velocità di punta di 48 nodi.

Per dati più approfonditi gustatevi la scheda tecnica:

  • Lunghezza 13,1 m
  • Larghezza 3,83 m
  • Pescaggio 0,80 m
  • Dislocamento a pieno carico 8,5 t
  • Motorizzazione 2 x 560 CV FPT N67-560
  • Propulsione Jolly Drive Marine
  • Capacità serbatoio carburante 1000 l
  • Capacità serbatoio acqua 120 l
  • Portata persone 11
  • Categoria progettazione CE B
  • Velocità massima 48 nodi
  • Velocità di crociera 30 nodi
  • Posti letto 2
  • Motore FPT N67-560
  • Potenza 560 CV (412 kW)
  • Cilindrata 6,7 litri
  • Cilindri 6 in linea
  • Alesaggio per corsa 104 x 132 mm
  • Distribuzione 24 valvole
  • Iniezione Common Rail