Uno sfogo sincero o solo la trovata di una soubrette in cerca di attenzioni? La spagnola Laura Barriales, conosciuta per la sua partecipazione ai programmi “Controcampo” e “Scorie”, è infatti partita all’attacco della televisione italiana.

Il motivo? La showgirl, più che con la qualità, se la prende principalmente con il maschilismo di fondo presente in molte trasmissioni:

Nella TV italiana, le donne sono una figura di contorno. Si tratta di una situazione di degrado che negli altri paesi non avrebbe motivo di esistere.

Parole legittime che però fanno sorgere qualche dubbio pronunciate dalla Barriales, che con le sue apparizioni televisive non ha certo contribuito a cambiare questa situazione. Ma a infiammare l’animo caliente della bella spagnola, ci ha pensato anche Belen Rodriguez, una collega che a sua detta deve il successo unicamente alle frequentazioni sentimentali e agli scandali.

Veline e letterine in Spagna non esisterebbero mai. Da noi avrebbero fatto una croce sopra Belen quando uscirono le sue foto che la ritraevano nuda con Corona in un momento di intimità.

Può darsi che la Barriales abbia ragione, ma non starà tentando anche lei di prendere la stessa strada per il successo con queste sue dichiarazioni avvelenate?