Un pranzo molto speciale per Laura Esquivel e una sua piccola fan siciliana, Cristina Alesci di Barcellona, che ha vinto il concorso “Incontra Laura Esquivel”, cui hanno partecipato oltre 5.000 bambini che avevano acquistato gli orologi de “Il mondo di Patty”.

La piccola Cristina, dieci anni, ha partecipato con due coupon, uno suo e uno della sorella, e ha potuto volare a Milano a incontrare il suo idolo per un pranzo durato due ore, in cui ha potuto sedere e chiacchierare con la Esquivel, la quale si è dimostrata molto dolce e alla mano, proprio come il personaggio che interpreta.

Il momento più bello è stato quello della firma degli autografi, su alcuni poster regalati dalla stessa attrice argentina, e sul cartello con cui Cristina è stata attesa all’aeroporto. Le due “amiche per un giorno” hanno anche duettato, sulle note di “Y ahora que“: la canzone preferita dell’attrice.

Laura ha anche colto al volo l’occasione per raccontare di una delle tappe siciliane del suo tour, quella di Catania, una città che resterà sempre nel suo cuore e in quello di sua madre Silvana. Il personaggio di Patty e la telenovela hanno inizialmente diviso la critica, perché fondati sul cliché della bruttina bella dentro, invece hanno una valenza importantissima. Come ha dichiarato Cristina:

Patty mi ha insegnato a credere nei sogni.

Di seguito, il video dell’esibizione di “Y ahora que”