L’ultimo video di Lady Gaga, “The Edge of Glory“, ha raccolto commenti tra l’entusiastico e il basito nelle prime ore di diffusione. Non stupisce di certo, perciò, che i little monster si dividano su un prodotto forse sotto le aspettative tipiche della Germanotta. Ma quando le critiche provengono direttamente dalla sua fidata coreografa, la situazione si fa decisamente più interessante e il gossip è immediatamente servito.

Galleria di immagini: The Edge of Glory, Lady Gaga

Sembrava pace fatta tra Gaga e Laurie Ann Gibson, cadute in un piccolo litigio qualche settimana fa. La Gibson, impegnata in un reality statunitense sulla danza, avrebbe scatenato le ire di Mother Monster per la riduzione del tempo a sua disposizione per ovvie ragioni di messa in onda. Nonostante la riappacificazione, evidentemente permangono altre tensioni: Laurie Ann, infatti, non ha avuto alcuna remora nel rimarcare su Twitter il proprio disappunto per il video di “The Edge of Glory“.

A quanto pare, la Gibson e Joseph Kahn avrebbero dovuto dirigere il filmato per il nuovo singolo di Gaga ma, forse in modo inaspettato, il controllo creativo è passato sotto le grinfie della Haus of Gaga con un conseguente cambio del concept. In effetti, dai rumor emersi qualche settimana si era ipotizzato un girato in stile latino, con addirittura Enrique Iglesias nel ruolo del ragazzaccio portoricano. Ecco un sunto dei tweet incriminati apparsi ieri online:

“Il video di EOG non è stato diretto da me. I cambi creativi succedono. […] Non è niente di straordinario ad essere onesti. […] Ho preferito la pubblicità di Google Chrome, farò finta sia QUELLO il video”.

Ovviamente la risposta stizzita dei little monster più accaniti non si è fatta attendere, memori del confusionario e poco innovativo “Judas” diretto proprio dalla stessa Laurie Ann. La Gibson si è quindi lanciata in un’accesa difesa del proprio operato di coreografa, tacciando i detrattori di ignoranza. Un fatto, quest’ultimo, che di certo non verrà apprezzato da Mother Monster, considerato il suo amore maniacale verso i suoi intoccabili fan.

Insomma, sembra proprio che la pace tra Gaga e la Gibson non sia nient’altro che un lontano ricordo. Chissà come reagirà la cantante di “Born This Way” alle accuse, e anche alla caduta di stile, di quella che fino a pochi giorni fa era una delle sue amiche più intime.