Anche mentre si lavora si può dimagrire. Sembra strano eppure basta cambiare la posizione e seguire qualche semplice accorgimento per trasformare le 8 ore lavorative in un aiuto per raggiungere una linea migliore e perdere qualche chilo. Vediamo come.

=>LEGGI come mantenersi in forma lavorando in ufficio

Per prima cosa, secondo gli esperti stare troppe ore sedute davanti ad una scrivania fa male alla salute, intorpidisce gli arti, rallenta la circolazione, e tutto ciò si ripercuote sulla forma fisica. La soluzione? Lavorare in piedi o quanto meno alternare la posizione seduta con quella in piedi.

Secondo il dottor John Buckley dell’Università di Chester (Uk) – Department of Clinical Sciences and Nutrition – lavorare in piedi per tre o più ore al giorno permette di bruciare in media 3,6 chili di grasso in un anno, e proprio lui ha dato l’esempio procurandosi una speciale scrivania molto più alta del consueto alla quale è possibile lavorare in piedi.

In commercio si trovano infatti delle apposite scrivanie che permettono di mantenere la posizione in piedi durante la giornata lavorativa, anche perché la vita moderna ci costringe a passare la maggior parte del tempo in condizioni di sedentarietà, quando si guida, davanti alla tv, in ufficio e questo provoca un rallentamento del metabolismo e un accumulo di grasso.

=>LEGGI: una dieta equilibrata per accelerare il metabolismo

Stare in piedi per 3 ore, anche senza svolgere alcun movimento particolare, aggiunge il dottor Buckley, farebbe bruciare 144 calorie, una quota da non sottovalutare nel computo totale del consumo calorico soprattutto dal momento che vengono consumate senza un reale sforzo.

Se poi non fosse possibile rimanere in piedi per più di un breve intervallo temporale ci sono altri suggerimenti da seguire, come quello di cambiare spesso posizione, non accavallare le gambe troppo a lungo, alzarsi e fare una piccola camminata ogni ora, se possibile recarsi a piedi al lavoro o parcheggiare la macchina un po’ più distante, approfittare della pausa pranzo per fare una passeggiata.

=>LEGGI come dimagrire in pausa pranzo con gli esercizi giusti

Sono piccoli cambiamenti quotidiani che però nel lungo periodo possono portare reali benefici alla salute e alla linea. Si tratta di attuare quelle piccole modifiche allo stile di vita ed utilizzare le lunghe ore trascorse in ufficio in una occasione per raggiungere un maggiore benessere.

Fonte: Daily Mail