Natale sta per arrivare, abbiamo un sacco di decori che utilizziamo ormai da anni e vogliamo rinnovarli: non sarebbe bello coinvolgere anche i bambini, proponendo loro dei lavoretti creativi per Natale che serviranno poi per rendere più bella la casa? Creare un oggetto unico e originale non richiede poi così tanta abilità e molto tempo: spesso la bellezza di un decoro può essere rintracciata anche nella sua semplicità.

Se amiamo il fai da te o se vogliamo semplicemente dar vita a qualcosa di nostro, di lavoretti creativi per Natale ne esistono davvero parecchi. Ecco qualche esempio da cui prendere spunto per far accendere la nostra fantasia e la nostra abilità con lavoretti creativi per Natale.

Lavoretti creativi per Natale: omini di panpepato

Per decorare l’albero di Natale – ma non soltanto – possiamo creare degli omini di panpepato. Potete crearne di classici, con la ricetta in cucina, ma potete anche farli di cartone, affinché durino anche per l’anno successivo. Basta prendere un cartone spesso, disegnarvi su la figura dell’omino di marzapane servendosi di una matita o di un pennarello, ritagliarla e poi colorarla (bocca, occhi, sopracciglia, bottini sul petto e fiocchetto al collo). Se vogliamo appendere i nostri omini, è possibile praticare un foro sulla parte alta della testa e farvi passare un fiocchetto rosso, argento, oro oppure verde (insomma, dei tipici colori natalizi).

Lavoretti creativi per Natale: stelline con pasta di bicarbonato

Grazie alla pasta di bicarbonato possiamo ottenere un preparato utile per creare qualsiasi cosa desideriamo. Ad esempio per realizzare delle stelline da appendere. La pasta di bicarbonato si ottiene così: mettiamo in una padella il bicarbonato di sodio e l’amido di mais quindi mescoliamoli. Accendiamo il fornello con fiamma medio-alta, facciamo scaldare aggiungendo un po’ per volta l’acqua. Se la pasta è troppo dura, aggiungiamo dell’acqua, mentre se è troppo molle aggiungiamo del bicarbonato di sodio. Quando l’impasto è pronto e si staccherà in modo perfetto, mettiamolo su un piatto e lasciamolo riposare qualche minuto. A questo punto si può utilizzare per iniziare a creare le le decorazioni a forma di stelle (per rendere il lavoro più facile possono essere utilizzati degli stampini). Ricordiamo sempre di praticare un forellino su una delle punte delle stelline, in modo da poter infilare il nastro per appenderle.

Lavoretti creativi per Natale: candele decorate

Natale è anche il periodo in cui si sfoggiano bellissime candele decorate. Perché non provarne a fare di nostre? Ci occorrono delle candele – ovviamente -, meglio se bianche, dei tovaglioli da découpage, carta da forno e un asciugacapelli. L’immagine da applicare sulla candela deve essere di una grandezza tale per cui possa essere applicata senza difficoltà. Il tovagliolo da découpage da cui prendiamo l’immagine deve essere infine a tema natalizio. Ritagliata l’immagine la poggiamo sulla candela e quindi l’avvolgiamo con la carta da forno. A questo punto prendiamo l’asciugacapelli, accendiamolo e passiamo su tutta l’immagine (senza avvicinarlo troppo però). Quando l’immagine si scurirà significa che ha aderito bene alla cera della candela. Togliamo delicatamente la carta da forno dalla candela e la nostra decorazione natalizia sarà completata.