Il lavoro ideale, per molte persone, è quello svolto comodamente da casa. Pensandoci bene, lavorare da casa ha dalla sua parte tanti vantaggi e cancella in un colpo solo i problemi di chi deve fare il pendolare.

Lavorare da casa consente di poter organizzare con una certa calma la propria giornata, senza dover dare conto a nessuno. Chi invece ha una famiglia con figli piccoli da dover crescere, ha la possibilità di farlo senza grossi intoppi. Per chi ha una buona manualità e una propensione per i mestieri artigianali, il lavoro ideale potrebbe essere l’occasione giusta per proporsi su Internet.

Sono sempre più numerosi i siti Web che propongono spazi agli utenti per la vendita dei propri manufatti, con la trattenuta di una piccola percentuale sul costo di listino. Rimanendo in tema di creatività, si può mettere a frutto la propria vena creativa nel campo della pittura o della scultura. Se, invece, le proprie competenze riguardano il campo della musica si possono metterle in pratica proponendosi come insegnanti.

Ovviamente la paga è in relazione alle competenze e ai titoli in possesso, come il diploma conseguito presso un conservatorio di musica. Le proprie competenze possono anche essere sfruttate per lavorare come consulente per le scuole, dispensando consigli agli studenti per saggi, interviste o nella compilazione del curriculum.

Si può intraprendere anche una carriera di coach e motivatore; in questo caso si lavora in proprio o per conto di aziende, motivando le persone nel modo giusto aiutandole a raggiungere gli obiettivi. Questa è un’attività, apparentemente semplice, che da qualche anno ha preso piede anche in Italia.

Nell’ambito del Web spopola ultimamente una nuova figura, quella del community manager addetto alla progettazione, alla gestione di una comunità virtuale e con il ruolo di moderare i commenti degli utenti. Chi vuole intraprendere questa carriera deve avere, senza ombra di dubbio, competenze informatiche con delle buone basi di marketing.

Rimanendo nel mondo della realtà virtuale, si potrebbe puntare a una carriera come sviluppatore di software, siano essi giochi per computer o sistemi operativi. Chi ha buone capacità in questo campo, sicuramente sarà molto ricercato e ben pagato. Altro possibile lavoro riguarda il campo del web design; chi ha svolto studi per progettista grafico può tentare di proporsi presso i siti specialistici.

Un’opportunità interessante riguarda il lavoro di terapeuta. Chi ha fatto gli studi giusti, in particolare chi possiede una laurea in psicologia ed eventuali master, ha il vantaggio di poter svolgere l’attività ricevendo i clienti nella propria casa. Ovviamente si dovranno riservare due stanze dell’abitazione, una per ricevere i pazienti e l’altra da usare come sala d’aspetto. Massima attenzione per l’aspetto riguardante la sicurezza; i vantaggi, invece, riguardano i costi non sostenuti per l’ufficio, per il mancato uso dell’auto e tutto ciò che a esso è legato.

La figure dello scrittore freelance e del giornalista, infine, sono quelle alle quali si pensa immediatamente quando si parla di lavori da fare a casa. Chi ama la scrittura può iniziare scrivendo per piccole riviste o giornali in modo da cimentarsi in questo affascinante settore e crearsi la rete di contatti che potrà permettere, in un secondo momento, la pubblicazione del proprio elaborato. Una buona base dalla quale partire è quella di frequentare la scuola di giornalismo.

Fonte: Savvysugar