Chef stellati, pasticcerie storiche e tanta tradizione: le colombe per la Pasqua 2018 promettono di soddisfare anche i palati più esigenti.

Come il panettone, anche la colomba è infatti un dolce tradizionale alle cui origini sono legate leggende millenarie. Secondo una di queste antiche storie, la soffice torta sarebbe nata durante il Regno Longobardo, quando l’imperatrice Teodolinda fece preparare, per alcuni suoi ospiti irlandesi, della pregiata selvaggina: gli invitati, però, a sorpresa, rifiutarono i succulenti piatti, perché in periodo di Quaresima. A risolvere la situazione pensò dunque San Colombano trasformando la carne in morbide colombe di pane.

Leggi anche: Pasqua 2018, le migliori uova di cioccolata

Leggende a parte, oggi la colomba è “la chiusa” immancabile di qualsiasi pranzo di Pasqua e può essere scelta in numerose varianti, da acquistare in una delle tante storiche pasticcerie del Bel Paese ma anche online, con un semplice click.

Da quelle artigianali a quelle caratterizzate da accostamenti di gusto insoliti, ecco allora le migliori colombe per la Pasqua 2018.

  1. Iginio Massari. È quella preparata da uno dei pasticcieri più quotati di sempre. A determinarne l’eccellenza, la lievitazione naturale, le scorze d’arancia candita e una ghiaccia superiore ineguagliabile. Prezzo: 40 euro al kg. Può essere acquistata presso la storica pasticceria Veneto in via Salvo D’Acquisto 8 a Brescia ma anche online su iginiomassari.it
  2. Martesana. A Milano è ormai un punto di riferimento imprescindibile: si tratta della Pasticceria Martesana di Vincenzo Santoro. Qui la colomba viene proposta in numerose varianti e si contraddistingue per il lievito madre e il burro di primissima qualità. Tra le novità di quest’anno la Colomba de l’Enzo, con cioccolato e confettura di albicocche. Prezzo da 34 euro al kg. Pasticceria Martesana, Via Cagliero 14.
  3. De Vivo. Tre diverse professionalità per una colomba d’eccezione: il dolce è infatti creato dalla pasticceria De Vivo di Pompei, da Enrico Pierri, ristoratore di Roma e da Alberto Zampino del pastificio di Gragnano. Il risultato è una colomba 100% artigianale, anche nel suo aspetto, con grossi granelli di zucchero e mandorle intere. Prezzo da 33 euro al kg. Pasticceria De Vivo, Via Roma 36 Pompei. 
  4. Da Vittorio. Colomba stellata? È quella proposta dai rinomati pasticceri Da Vittorio, tre stelle Michelin: una rivisitazione del dolce tradizionale che si contraddistingue per il colore della pasta, giallo intenso e per la croccante copertura di zucchero e mandorle. Prezzo 35 euro al kg. Online su davittorio.com.
  5. Colomba Armani. Le fashion lovers più agguerrite non potranno farsi scappare la colomba di Pasqua griffata Armani. Fragrante e soffice, è caratterizzata dall’impiego di ingredienti di primissima qualità e  preparata secondo la tradizione. A fare la differenza è, ça va sans dire, il packaging: una sontuosa scatola stampata e arricchita con un nastro di raso in tinta. Prezzo 37 euro. Acquistabile su armanidolci.com.
  6. Calandra. Per chi invece preferisce puntare sulla leggerezza, ecco la colomba giusta, preparata cioè con olio extra vergine di oliva invece del burro. È inoltre disponibile in diverse varianti, da quella integrale con arance candite a quella con zafferano. Prezzo 30 euro. Acquistabile online su alajmo.it oppure presso il Caffè Quadri di Venezia, in Piazza San Marco 121.
  7. Cova. Per i veri intenditori, la colomba proposta dalla storica e raffinata pasticceria milanese di Via Montenapoleone. Materie prime d’eccellenza e un processo produttivo che rispetta i tempi lunghi della lievitazione naturale. Prezzo da 38 euro al kg. Pasticceria Cova, Via Montenapoleone 8 Milano.
  8. Sal de Riso. Dal famoso pasticcerie Salvatore De Riso, ecco la colomba che si ripromette di portare in tavola tutti i sapori e i profumi della Costiera Amalfitana. Proposta in diverse varianti tutte da assaggiare, tra cui ricotta e pere oppure farcita da frutti di bosco o crema al limoncello. Prezzi da 35 euro al kg. Acquistabile online su ideagolosa.it.
  9. Le tre Marie. Per chi vuole puntare sulla grande distribuzione senza tuttavia rinunciare al gusto, la colomba numero uno è questa. Tra le novità di quest’anno, Perla del sud, con pasta di mandorle pugliesi e canditi al limone siciliano. Prezzo 14,90 euro per 900 gr.
  10. Caffarel. Confezionata sì, ma sempre pregiata, anche la colomba proposta dalla storica cioccolateria fondata a Torino da Pier Paul Cafferl nel 1826. Per gli amanti del cibo degli dei, dunque, da non perdere allora la colomba con gocce di cioccolato. Prezzo 25 euro al kg.