L’estate è la stagione calda e afosa per eccellenza e per questo si potrebbe avere qualche difficoltà nel fare sesso: il Kamasutra, ovviamente, pensa anche a questo. Perché la passione non deve spegnersi mai, neppure quando è estate e fa troppo caldo per stare troppo vicini.

Esiste infatti una serie di posizioni del Kamasutra che può andar bene anche nella stagione estiva e che aiuta a vivere la passione dei sensi anche quando l’umidità la fa da padrona. Per non lasciarsi scoraggiare dal caldo e sprecare del tempo prezioso ecco le 10 migliori posizioni del Kamasutra per l’estate.

  1. Il consiglio numero uno per combattere il caldo quando si fa sesso è farlo in acqua. Che sia sotto la doccia o nella vasca da bagno (o al mare, adottando le opportune precauzioni), niente più dell’acqua aiuta a spegnere l’afa e a lasciar andare gli istinti.
  2. Tra le posizioni da praticare in acqua quando si sta nella vasca da bagno, c’è di sicuro il classico missionario (lui sopra di lei).
  3. Altra posizione nella vasca da bagno è la carriola: lei si sdraia di schiena, lui in piedi le afferra le gambe e la penetra da dietro.
  4. Ultima posizione che viene suggerita per la vasca da bagno prevede che lui si sieda sulle ginocchia e che lei si posizioni sul partner, come se volesse abbracciarlo.
  5. Tra le posizioni del Kamasutra da praticare nella doccia, la più comoda e passionale è senz’altro quella in cui i partner sono in piedi uno di fronte all’altra, con il partner che tiene sollevata una gamba della compagna.
  6. In mare la posizione migliore per far sesso (lontano da occhi indiscreti) potrebbe essere quella di allontanarsi dalla riva, mettersi uno di fronte all’altro e lasciare che lei avvolga lui poggiandogli le gambe attorno ai fianchi. Occhio alla sicurezza in mare.
  7. Il consiglio numero due per il mare è quello di praticare sesso in posizioni che consentono un contatto davvero minimo tra i corpi. Ad esempio la posizione del loto dischiuso, che si mette in pratica con lui che è seduto con le gambe incrociate e lei che siede su di lui, stando faccia a faccia. Lei può avvolgere le gambe intorno alla vita del compagno, poggiando i piedi contro le sue natiche.
  8. Un modo freschissimo per fare sesso in estate è farlo sul pavimento, che in genere ha una temperatura minore rispetto a quella dell’ambiente circostante. I partner possono sdraiarsi a turno su di esso e godere del fresco che emana, dandosi poi il cambio.
  9. Se stare a letto è un problema perché fa troppo caldo, il Kamasutra propone la posizione del cucchiaio da tè, che si mette in pratica stando in piedi, con lui posizionato dietro di lei, che resta di schiena.
  10. Un’altra posizione che aiuta in caso di troppo caldo è quella del joystick. Il partner si sdraia sulla schiena, con le braccia sulla testa mentre lei si siede su di lui, poggia le mani sulle ginocchia e decide che movimenti praticare.