Il sesso è un’arte e il Kamasutra ne è la sua rappresentazione più sacra. Il famoso testo antico indiano, che è notoriamente riconosciuto anche come la più importante opera letteraria sanscrita che sia mai stata scritti sull’amore, mira infatti a comunicare la necessità che l’uomo possa essere in armonia con se stesso sotto tutti i punti di vista, non trascurando, in particolar modo, quello sessuale.

Se si guarda all’etimologia della parola, infatti, Kama sta per desiderio, piacere e fruizione poiché il sesso, nella cultura indiana, è visto non come un peccato ma come uno degli scopi da perseguire durante la propria vita terrena. Ad ogni modo solo una parte del Kamasutra è dedicato alle posizioni per fare l’amore, il resto è incentrato soprattutto sulle relazioni tra uomini e donne e nell’esaltazione dell’atto sessuale come momento di unione divina.

Le 20 migliori posizioni

1. Cavallo a dondolo: l’uomo è seduto a gambe incrociate, con le braccia poggiate in dietro. La donna è seduta su di lui, avvolgendolo con le gambe.

2. La girandola: l’uomo e la donna sono sdraiati uno di fronte all’altra, e lei si avvicina con l’inguine a quello di lui, avvolgendo le sue gambe attorno ai lati del busto del compagno. La donna deve distendere le braccia in dietro mentre lui circonda la sua vita con le gambe e impugna le sue cosce.

3. Posizione a X: l’uomo è sdraiato supino mentre la donna è girata a cavalcioni su di lui, con le gambe indietro verso le sue spalle e il suo busto fra le gambe di lui.

4. Il Nirvana: la donna è distesa sulla schiena, con le gambe allungate e le braccia sopra la sua testa. L’uomo è steso su di lei e durante l’atto sessuale la donna stringe le gambe e spinge le braccia contro il letto.

5. Il lucchetto: la donna è seduta su un mobile alto, l’uomo è in piedi davanti a lei, che lo cinge incrociando le gambe dietro di lui, lungo i fianchi.

6. La scimmia: l’uomo è sdraiato e con le gambe alzate verso il suo petto. La donna è seduta su di lui e lascia che il compagno poggi i suoi piedi sulla sua schiena.

7. La farfalla: la donna è distesa di schiena sul letto o su un mobile alto mentre l’uomo è di fronte a lei, che gli mette e gambe sulle spalle, posizione che le permette poi di sollevare il bacino.

8. Gli equilibristi: l’uomo è disteso supino e con le gambe sollevate; le sue ginocchia sono piegate mentre tiene per i fianchi la donna, che si adagia sul suo sesso.

9. Alla francese: entrambi i partner sono distesi sui fianchi, con lei che dà le spalle a lui. È una posizione piuttosto rilassante, indicata soprattutto quando la donna è in stato di gravidanza.

10. L’incastro: è una variante della posizione precedente. I partner sono distesi uno accanto all’altra in posizione fetale, con lei che dà la spalle a lui. La donna fa aderire il suo bacino a quello del compagno e poi incrocia le gambe. È una delle posizioni più stimolanti in assoluto.

11. La seduzione: la donna è sdraiata e con le gambe piegate all’indietro e poggiate sulle anche di lui. L’uomo è inginocchiato di fronte a lei.

12. La tigre accovacciata: lui è sdraiato sul bordo del letto, con i piedi che poggiano a terra; lei è seduta sopra di lui, dandogli la schiena e muovendosi su e giù.

13. L’odalisca: la donna è distesa sul letto, con le gambe divaricate e le ginocchia piegate. L’uomo è seduto tra le sue cosce e la penetra sollevando il suo bacino.

14. La carriola: la donna è stesa sul letto, a pancia in sotto e con i gomiti poggiati mentre l’uomo le solleva le cosce divaricate, secondo un movimento oscillatorio di va e vieni.

15. L’ascendente: la donna e l’uomo sono una di fronte all’altro in ginocchio e lui infila le cosce tra quelle di lei. È una posizione che permette di abbracciarsi, accarezzarsi e baciarsi.

16. La sedia a sdraio: l’uomo è appoggiato sulle sue mani mentre la donna adagia la schiena su un cuscino e poggia le gambe sulle spalle di lui, muovendosi ritmicamente. È una posizione che permette di provare un piacere molto intenso.

17. Il loto reclinato: lei è sdraiata sulla schiena, con le gambe incrociate sul petto (può utilizzare anche un cuscino per modificare l’angolazione della penetrazione). L’uomo è sdraiato su lei.

18. La montagna magica: la donna si inginocchia su una serie di cuscini accatastati come se si trattasse di una vera e propria montagna. L’uomo, per contro, si inginocchia dietro di lei, con le gambe esterne a quelle della partner, per poi sdraiarsi col busto su di lei.

19. Elica passionale: l’uomo si sdraia sulla donna, nella classica posizione del missionario (lei sotto, lui sopra) e mantenendo la posizione, ruota di 360 gradi, con la donna che lo aiuta nel movimento, sollevando le sue gambe quando oscillano sopra la sua testa.

20. L’aquila: la donna è distesa sul letto, con le gambe divaricate di fronte al partner, che invece è seduto in ginocchio davanti a lei. La donna deve rilassarsi mentre l’uomo le tiene le gambe e varia l’intensità e la velocità della penetrazione.

Foto: Young serene couple sleeping together – Shutterstock