Dalle tradizioni popolari dei Paesi nordici ai grandi romanzi, le favole per bambini per Natale sono tante e diverse ma tutte ugualmente capaci di far viaggiare i piccoli nella magica atmosfera delle feste.

Cosa c’è di meglio allora che aspettare l’arrivo di Babbo Natale, e degli attesi regali che porta con sé, raccontando ai bimbi una storia a tema? C’è quella che racconta le origini delle fedeli renne di Santa Claus, quella che vede protagonista uno spregiudicato biscottino di Pan di Zenzero ma anche quelle ispirate ai celebri romanzi per l’infanzia, dal classico Canto di Natale al più moderno Polar Express.

Raccontare ai bimbi una fiaba natalizia sarà allora un modo per tenere a bada la loro impazienza ma anche per accrescere l’incanto del Natale, il cui ricordo resterà per sempre.

Ecco allora 7 favole per bambini dedicate alle feste.

  1. L’omino di Pan di zenzero. Il biscotto simbolo del Natale è anche il protagonista di una storia proveniente dai Paesi anglosassoni. Gingerbread man, ovvero l’uomo di Pan di Zenzero (o marzapane), fugge dal forno e schiva i diversi animali che cercano di acchiapparlo. Finché incontra sul suo cammino una furbissima volpe. Nel Nord Europa la storia è conosciuta anche sotto forma di filastrocca il cui celebre ritornello è  “Run, run fast as you can! Can’t catch me, I’m the gingerbread man”.
  2. Polar Express. Il romanzo per ragazzi del 1985, scritto ed illustrato da Chris Van Allsburg, narra una bellissima storia di Natale. È infatti la notte della vigilia quando un  ragazzino che aspetta trepidante di sentire il suono delle campanelle della slitta di Babbo Natale verrà sorpreso invece dall’arrivo di un magico treno che si fermerà proprio davanti a casa sua.
  3. Miracolo di una notte d’inverno. Una fiaba recente, adatta ai bambini ma anche agli adulti, è invece quella scritta da Marko Leino. Si tratta di una storia ambientata nelle magiche atmosfere del Nord in grado di far riflettere, commuovere e far sognare anche i più scettici.
  4. Le renne di Babbo Natale. Nasce da una tradizione popolare la storia che racconta il legame tra Babbo Natale e gli animali dalle imponenti corna che hanno il compito di trainare la sua magica slitta. Le renne di Santa Claus sono 8, ognuna con un nome proprio, un preciso carattere e una storia tutta da scoprire.
  5. Rudolph, la renna di Babbo Natale. Al centro di una divertente fiaba per bambini è anche la nona renna di Babbo Natale, l’ultima arrivata ma allo stesso tempo la più conosciuta grazie al suo nasone rosso. La storia è stata scritta nel 1939 da Robert L. May in un libro per bambini che racconta il ruolo indispensabile di Rudolph che, proprio grazie al suo nasone rosso acceso, permette a Babbo Natale di consegnare i regali anche nelle notti di nebbia.
  6. Canto di Natale. Il celebre romanzo di Dickens è forse una delle più belle storie di Natale da raccontare ai bambini. Al centro un personaggio cinico e scorbutico che, proprio la notte della Vigilia, riceverà l’inaspettata visita dei tre spiriti del Natale.
  7. Racconti di Natale. Un libro per bambini che custodisce due bellissimi racconti dedicati al Natale. Il primo è La festa di Natale di Carlo Collodi, in cui il protagonista, Alberto, un bambino di sette anni, imparerà l’importanza di prendersi cura di chi è meno fortunato. Il secondo è invece Un Natale come tanti altri di Eleonora Mazzoni, la storia di un’anziana signora la cui vita sarà sconvolta dall’arrivo di vicini alquanto turbolenti.