Europei di scherma, arrivano le convocazioni per gli atleti della rappresentativa azzurra. In questa edizione, che si svolgerà dal 13 al 19 Luglio, sfileranno per la prima volta insieme in un’unica delegazione le atlete olimpiche e paraolimpiche. A guidare lo schieramento femminile nientemeno che la campionessa europea di fioretto uscente, Valentina Vezzali, e quella mondiale, Elisa Di Francisca.

Galleria di immagini: Le azzurre della scherma

Vediamo ora quali sono le atlete impegnate nelle varie discipline. Nel fioretto come dicevamo grandi aspettative le riservano Valentina Vezzali ed Elisa Di Francisca, in squadra con Arianna Errigo e Ilaria Salvatori. Riserva di lusso in Italia sarà un’atleta che ormai non ha più bisogno di presentazioni, Giovanna Trillini. Fioretto femminile paraolimpico – Cat: A rappresentato da Loredana Trigilia.

Squadra femminile della spada che verrà rappresentata da Bianca Del Carretto, Nathalie Moellhausen, già oro ai Giochi del Mediterraneo del 2009, Mara Navarria, Rossella Fiamingo per la prova individuale e Cristiana Cascioli per quella a squadre.

Infine la sciabola, con Irene Vecchi, Gioia Marzocca, Ilaria Bianco e Paola Guarneri a comporre la formazione azzurra. La riserva in Italia per questa specialità è Irene Di Transo. Anche in questo caso la rappresentante per la squadra paraolimpica Cat: A sarà Loredana Trigilia, alle prese con il doppio impegno europeo con fioretto e sciabola.

Italia che si presenta all’appuntamento europeo con molte aspettative per la selezione femminile, ma non solo. Promette grandi soddisfazioni anche la selezione maschile, nella quale spiccano i nomi di Aldo Montano nella sciabola maschile e di Andrea Baldini, campione europeo e mondiale per il fioretto.