Vere icone fashion, le borse sono un accessorio che definisce il look glamour di ogni donna. Alcuni modelli hanno letteralmente fatto la storia della {#moda} e sono entrati nell’album dei miti. La Birkin e la Kelly di Hermés, la Baguette di {#Fendi} e la Chanel 2.55 sono sicuramente le borse più amate dalle donne di tutti i tempi e le più indossate dalle star di Hollywood.

Galleria di immagini: Le Borse più famose della storia

Ogni fashion addicted che si rispetti deve conoscere le borse che hanno segnato la storia della moda; queste non sono semplici borse ma molto di più: fanno parte della personalità di una donna e sono dei veri e propri status symbol. La 2.55 di Chanel è stata una delle creazioni più riuscite e amate dalla celebre stilista Coco Chanel: lanciata sul mercato nel 1955, porta il nome dell’anno in cui è stata creata; caratterizzata dall’effetto “trapunta” e dalla tracolla in acciaio, ancora oggi questa borsa è una punta di diamante nelle collezioni di Chanel perché realizzata interamente a mano e artigianalmente. Vera icona, di stile è un oggetto vintage che tutte le fashion addicted sognano. Karl Lagerfeld, il celebre design, la definisce la più leggera, la più semplice e la più comoda.

Altra celebre borsa icona della moda è la Baguette di Fendi che deve il suo nome proprio al pane francese visto che si può portare sotto braccio proprio come quello. Lanciata alla fine degli anni Novanta, è stata creata da Silvia Venturini Fendi; la sua popolarità ha poi fatto in modo che la maison Fendi lanciasse dieci nuovi colori in occasione del suo decimo anniversario dal lancio nel 2007.

Hermés ha deliziato la moda con due borse diventate un mito. La Birkin deve il suo nome alla cantante Jane Birkin che ebbe la fortuna di sedersi accanto al CEO di Hermès, Jean-Louis Dumas, in un volo da Londra a Parigi; durante la conversazione lei espresse il desiderio di avere potere avere la sua Hermés più grande e con diversi compartimenti: circa un mese dopo Dumas spedì una nuova borsa alla cantante: era nata la Birkin di Hermés. L’altro gioiello della moda della maison francese è la Kelly per realizzare la quale ci vogliono circa 25 ore di lavoro – come per la sorella Birkin -. La borsa apparve in uno spot del 1950 al braccio di Grace Kelly, celebre star del cinema e poi Principessa di Monaco; realizzata in pelle di coccodrillo, non aveva ancora un nome ma, dopo questa apparizione, venne chiamata Kelly in onore della grande attrice.

Fonte: Suite 101