Le Destiny’s Child, celebre gruppo capitanato da Beyoncé, tornerà con un nuovo album.

Si tratta in realtà di un Gratest Hits dal titolo Playlist: le Destiny’s Child riproporranno alcune delle loro più famose canzoni, partorite in circa quindici anni di carriera.

Galleria di immagini: Destiny's Child

Come ha avuto modo di specificare Kelly Rowland, non si tratta di una vera e propria reunion, ma di un album dettato da semplici ragioni di amicizia, sentimento molto forte tra le tre donne del gruppo. Nonostante questo, Beyoncé aveva già annunciato che per l’autunno e, in particolare, per il mese di novembre, erano previsti due dischi contenenti materiale inedito.

In Playlist, il trio R&B più influente degli anni Novanta riproporrà hit del calibro di No, No, No, che le ha lanciate e imposte nel mondo della musica nel 1999, Bootylicious, Soldier e Survivor. Nell’album compariranno i featuring di Wyclef Jean, T.I., Lil Wayne e Pras.

L’album conterrà in tutto quattordici pezzi e uscirà l’otto ottobre prossimo. Beyoncé, oltre che leader anche manager del gruppo, auspica che nei prossimi cinque anni possa essere organizzato un tour che celebri la reunion del gruppo.

Nella loro carriera, le Destiny’s Child hanno venduto oltre quaranta milioni di dischi, imponendosi come uno dei gruppi con più vendite della storia della musica statunitense. Staremo a vedere se il revival dei loro pezzi porterà le tre ragazze ancora una volta ai vertici delle classifiche.

Fonte: NME