Daniele Liotti, uno dei protagonisti principali di “Le due facce dell’amore“, ha rilasciato alcune dichiarazioni inerenti allo spostamento della nota fiction da Canale 5 a La5.

Direttamente dalle pagine del settimanale “Gente”, l’attore romano non ha risparmiato critiche nei confronti della Mediaset, giudicando la scelta dell’azienda poco rispettosa nei confronti dell’affezionato pubblico che seguiva la fiction. Queste che seguono sono le dichiarazioni dell’attore:

Hanno offeso il pubblico con la decisione di spostare “Le due facce dell’Amore” sul digitale. L’azienda non ha tenuto in considerazione tutte le persone affezionate al programma, molte non più giovanissime, che hanno poca dimestichezza con le nuove tecnologie. Cosa decreta o meno il successo? Due punti di share? Se sei sotto, butti via mesi e mesi di lavoro. Se sei sopra, diventi una star.

Altra cosa da prendere in considerazione è che, con il dirottamento su La5, i telespettatori non udenti non hanno più l’opportunità di seguire la fiction con l’ausilio dei sottotitoli. Ricordiamo che “Le due dacce dell’amore” va in onda ogni mercoledì in prima serata.

A seguire, una galleria fotografica dedicata a Daniele Liotti.