Le donne incinta hanno poteri e capacità straordinarie, che possono sfruttare per tutti i nove mesi di gravidanza destando stupore nelle persone che hanno vicino. Sull’argomento sono stati scritti fiumi di testi, teorie più o meno bizzarre spesso risultato di studi e ricerche condotte sulle future mamme.

Solo un paio di anni fa, ad esempio, un team di studiosi di Bristol ha messo in evidenza come le donne in stato di gravidanza abbiamo maggiore capacità di interpretare le espressioni delle persone e capire i sentimenti, anche se questi non vengono espressi a parole.

Galleria di immagini: Viaggiare in gravidanza

Soprattutto nella fase finale della gestazione, livelli più elevati di alcune tipologie di ormoni prodotti in gravidanza consentono alle future mamme di acuire alcune capacità psicologiche e, inoltre, di manifestare una sempre maggiore attenzione verso la famiglia captando eventuali pericoli in anticipo.

Secondo il sito Paretning.com, tuttavia, questi superpoteri delle mamme non si riducono solo a questo, ma si estendono ad altri settori e spaziano oltre la comprensione delle emozioni altrui. Basta pensare alla straordinaria capacità di comunicare con il feto all’interno della pancia, sia attraverso i tipici segnali che arrivano proprio dall’interno sia grazie alle sensazioni che la mamma è in grado di percepire riguardo il suo piccolo.

L’istinto materno, di cui tutti parlano e che molte donne temono, o affermano, di non avere, non è altro che l’innato senso di protezione che cresce in una donna in dolce attesa, che nelle settimane prima del parto sente il bisogno di preparare il nido per accogliere il figlio una volta venuto al mondo, proprio come fanno la maggior parte delle specie animali.

Molto spesso si dice, inoltre, che una mamma abbia la capacità di manipolare biologicamente la vita del bambino: significa che può plasmare alcuni aspetti del suo temperamento, o anche fare in modo che nasca forte e in salute, semplicemente ascoltando un certo tipo di musica e preferendo alcuni cibi, come frutta e verdura, rispetto ad altri.

A questo proposito, tuttavia, anche potersi concedere qualche delizia in più senza sentirsi in colpa per l’aumento di peso è una prerogativa concessa solo alle donne incinta, soprattutto in stato di gravidanza avanzato. Infine, da non sottovalutare, è il potere di chiedere aiuto e attenzioni da parte del compagno, o della famiglia, lasciandosi viziare in questo periodo delicato e molto speciale.

Tutte sappiamo, però, che la maggior parte delle donne non sa apprezzare questo ultimo punto, finendo quasi sempre per fare tutto da sola anche con il pancione.