Un finale di stagione scoppiettante per “Le Iene”, il programma d’inchiesta e satira di Italia 1, il cui titolo si ispira all’omonimo film di Quentin Tarantino. È stata presentata, infatti, la prima incursione da Iena del vincitore del GF10 Mauro Marin, il quale, ospite in una discoteca del Veneto, ha improvvisato con altri ragazzi presenti un confessionale, insieme alla Iena Viviani. Tra le dichiarazioni più interessanti quella dello stesso Marin, il quale ha dichiarato di essere finito a letto con una trans quando aveva vent’anni.

E così, “Le iene” ci salutano e ci danno appuntamento al prossimo anno fornendo la speranza di un futuro protagonista, Marin appunto, su cui da tempo si sta ventilando una partecipazione di primo piano. Già dalla sua uscita dalla casa di Cinecittà, dopo il malore, aveva simulato di stare male in un’altra intervista, d’accordo con gli autori del programma trasmesso dal canale giovane di Mediaset.

Ma Marin non è stato l’unico protagonista della puntata: un buon ruolo anche al calciatore Francesco Totti, che si è ritrovato scherzosamente a giustificarsi dei pollici versi sfoggiati al derby romano:

Ma quale offesa, io volevo solo mostrare la marca degli scarpini.

E, infine, è stato anche “Ilary Show“: la moglie del calciatore, conduttrice assieme a Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, si è esibita in una scatenata danza finale, insieme ai due, che divertiti dal suo vestito stretto si sono lanciati in movimenti sfrenati. La Blasi, nel mezzo di un po’ di imbarazzo dovuto al costume eccessivamente aderente, sembrava essere riuscita a non mostrare nulla, eppure, proprio alla fine, alzando le braccia ha scoperto inavvertitamente un seno.

Un degno finale per una trasmissione che ci accompagna riservandoci sempre grandi sorprese, e molto spesso facendoci riflettere su molti di quelli che sono i palesi malcostumi italiani.