Lo avevamo lasciato in lacrime mentre si allontanava, vittorioso e con la coppa “dalle grandi orecchie” in tasca, dallo stadio “Santiago Bernabeu” di Madrid.

Così Josè Mourinho diceva addio alla squadra che ha allenato per due anni, l’Inter, e alla quale ha permesso di vincere lo scudetto, la Coppa Italia e la tanto agognata Champions League.

Sarà stato questo a affascinare le donne italiane? Le sue lacrime di gioia e, allo stesso tempo, di malinconia? O la sua personalità da leader e il suo carisma? Non è ben chiaro.

Certo è, però, che secondo un sondaggio condotto dalla rivista “Diva e Donna” la maggior parte delle donne italiane non ha dubbi o esitazioni nello scegliere Josè Mourinho come l’uomo più sexy del mondo dello sport.

Non solo, ma ben il 48 per cento delle intervistate gli ha attribuito il ruolo di amante focoso. A questo proposito, il 35,6 per cento di loro avrebbero detto:

Ha una personalità irresistibile. È un vero maschio.

Niente affetto o coccole per Josè Mourinho, dunque. Le donne italiane lo considerano l’incarnazione della passione e della mascolinità, l’amante che tutte le donne vorrebbero sotto le lenzuola.

La pensa allo stesso modo anche la sexy e affascinante Belen Rodriguez che non mai fatto mistero della sua “simpatia” per l’ormai ex allenatore dell’Inter. Belen ha infatti dichiarato:

È un figo mondiale, mi fa impazzire, si vede che è latino. Uno che è così sicuro di sé sa usare perfettamente anche il proprio corpo.

Josè Mourinho non avrà di certo, allora, il carattere più bello del mondo, ma il suo fascino sembra dominare su tutto il resto.

Nella classifica stilata da “Diva e donna” dopo il sondaggio, infine, sembra che il calciatore Fabio Cannavaro si sia piazzato al secondo posto nelle preferenze delle italiane, mentre il nuotatore Filippo Magnini solo al terzo.