L’artista russa Lisa Shahno sta facendosi strada nel mondo della moda attraverso una collezione molto particolare, la quale ha avuto anche un riconoscimento all’interno del Createurope fashion design awards.

La sua fama parte proprio da questa collezione, che si è aggiudicata il premio nella sezione Best Avantgarde Award, un riconoscimento calzante, dato lo stampo insolito.

Numerosi blog, tra i quali Design you Trust, hanno dato spazio a questa linea di abiti da donna, tutti caratterizzati da uno stile originale ed esteticamente impeccabile. La linea si chiama Squaring The Square, e già il suo nome ci suggerisce a cosa si riferisca la designer.

Ogni capo è caratterizzato da una serie di forme geometriche modulari che vanno a creare l’abito, il quale veste sul corpo in maniera plastica, quasi come se non avesse bisogno di una struttura che lo mantenga.

Ogni creazione sembra una vera e propria trasposizione di una grafica strutturata e trasferita nella realtà. La designer ci stupisce, e prova quanto l’inventiva e la creatività possano spingersi oltre, realizzando questi abiti-scultura moderni, forse anche molto proiettati verso il futuro.

Potete vedere i lavori andando su Flickr dove è conosciuta come Lisabuddka, su Behance, e infine sul suo sito personale.