I regali non sono sempre qualcosa di semplice. E quando il Natale si avvicina si avverte l’ansia da dono: ma ciò che si regala sarà sempre gradito? Questo è il punto fondamentale. Ci sono coppie che hanno cominciato da poco la propria relazione e non sanno esattamente cosa sia meglio per l’altro, in tutti i sensi. Così ci sono delle regole da rispettare almeno nei primi tempi. Quando la relazione è invece collaudata, un regalo dovrebbe rispecchiare come ci si comporta con l’altro: in altre parole, si dovrebbe regalare qualcosa che sia davvero gradito e non che sia una proiezione di quello che chi compie il dono gradirebbe. Quindi il regalo dovrebbe far parte della personalità del ricevente, ma come si fa quando lo si conosce da poco?

=> Scopri i regali più trash per la coppia

I regali per una coppia che si frequenta da poco, questa è la prima regola in merito, non devono essere troppo costosi. Ci si immagini la scena: è giunto il momento di scambiarsi i regali, lui sta scartando il suo ed ecco all’improvviso un iPhone 5… Sicuramente un regalo di impatto, ma terribilmente fuori luogo se la relazione è iniziata due settimane prima. Se si è sposati o fidanzati da qualche anno, il discorso cambia e lui potrebbe gradire molto un regalo costoso. Quando si conosce da poco una persona, meglio orientarsi su regali semplici: basta informarsi prima sulle sue passioni. Ama la lettura? Di che genere? Un libro può essere una buona risposta. Ama il cinema d’azione? Il DVD con l’ultimo film con Bruce Willis può andare bene. Un braccialetto in acciaio, un prodotto d’erboristeria, una sciarpa calda possono essere tutti regali semplici che si sposano bene con una persona che si frequenta da poco.

Inoltre, il regalo che si fa a un nuovo partner non deve essere troppo personale. Le corse in amore non fanno mai bene alle relazioni, per cui lui potrebbe non prenderla benissimo, anzi la prenderebbe come una sorta di invadenza nella sua vita. Niente cornici a cuore con la foto di coppia, niente CD smielati. Se proprio si vuole fare qualcosa di speciale, indossare biancheria sexy e andare a casa sua con una bottiglia di champagne dà sempre i suoi risultati.

Infine, non ci si deve aspettare niente. Un regalo è come una relazione amorosa: non si dice “ti amo” perché l’altro dica la stessa cosa, non si dà un bacio esigendone un altro in risposta. Ognuno ha un suo modo di pensare e necessita di avere i propri spazi. Il concetto del dono, soprattutto in amore, ha un significato ben preciso: regalare una parte di sé. Non scambiarsi delle parti.

Fonte: Sheknows.