Nel corso di una recente intervista, la popolare cantante Lady Gaga ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni, grazie alle quali sono emersi alcuni particolari circa il periodo in cui muoveva i primi passi nel mondo dello spettacolo.

A soli 11 anni, Lady Gaga ha iniziato a seguire dei corsi di recitazione, corsi che si sarebbero rivelati piuttosto utili in seguito e che l’aiuterebbero, ancora oggi, durante le sue performance sul palcoscenico.

Secondo quanto è stato rivelato, durante queste lezioni le avrebbero insegnato cose come bere una tazza di caffé immaginario, sentire la pioggia anche quando non pioveva realmente e avere un orgasmo solo col pensiero, dunque a padroneggiare meglio la sua mente e il suo corpo. Oggi, Lady Gaga dice di avere una forza mentale molto potente.

Al contempo, i tempi in cui la star frequentava le scuole non sono stati molto facili per lei, a causa del sovrappeso. Lady Gaga aveva circa dieci chili in più rispetto a ora ma per lei non aveva alcuna importanza, amava lo stesso il suo corpo. Sono dichiarazioni queste da apprezzare molto, specialmente quando nella società in cui viviamo oggi i mass media fanno continui, chiari riferimenti all’eccessiva magrezza. Il problema, però, sta nel fatto che gli insegnanti le facevano notare i chili in più e il seno abbondante, chiedendole di non indossare, tra l’altro, quelle magliette tanto scollate che a Stefani Germanotta, questo il vero nome della cantante, piacevano tanto.

Lady Gaga, comunque, ha sempre amato il suo corpo e ha voluto lanciare un messaggio positivo in tal senso a tutte le sue ammiratrici:

Credo che tutti possano fare quello che faccio io, tutti possono avere accesso a quella parte di loro stessi che è grandiosa. Sono solo una ragazza di New York City che ha deciso di fare questo prima di tutto. Dominate il mondo! Quale vita vale la pena di vivere se voi non la dominate?

Non potremmo trovarci più che d’accordo. Brava Stefani, la tua grinta ci piace.