Il regista francese Luc Besson sta realizzando un film tratto dal fumetto “Les Aventures Extraordinaires d’Adele Blanc-Sec”, un classico firmato da Jacques Tardi negli anni ’70. Sono previsti tre adattamenti per il grande schermo e il primo è atteso per il 2011.

La sceneggiatura si ispira ai primi quattro tomi della serie fumettistica di Tardi e racconta le avventure della giovane Adèle Blanc-Sec, una scrittrice di romanzi d’appendice, nella Parigi di inizio secolo ferita dalla Prima guerra mondiale e popolata da fantastiche creature come lupi mannari e dinosauri.

Per molti anni, Adele Blanc-Sec, grazie alla sua forza interiore e coraggio, è stata un’eroina e modello del movimento femminista non solo francese.

Nel cast figurano Louise Bourgoin, Mathieu Amalric, Jean-Paul Rouve e Frédérique Bel.

La sinossi ufficiale del film recita:

È il 1912. Adèle Blanc-Sec, una giovane e intrepida reporter, disposta a tutto pur di raggiungere il suo scopo. Infatti, arriverà fino in Egitto per raccogliere mummie di ogni dimensione. Intanto a Parigi dilaga il panico. Un uovo di pterodattilo di 136 milioni di anni, che era conservato nel Museo di Storia naturale, si è dischiuso, e il neonato Uccello sta diffondendo il terrore sulla città. Ma nulla spaventa Adele, le cui avventure rivelano sempre straordinarie sorprese.