Sdoganate dal mood casual, le T-shirt diventano protagoniste sia dei vostri look da ufficio che di quelli super stylish per divertirsi all night long. I modelli che non possono mancare nel guardaroba della Primavera-Estate 2018? Le T-shirt vintage, quelle con stampe e le più classiche, in cotone bianco.

Magliette con iconiche rockstar, grafiche d’impatto e dettagli sofisticati: ecco i must-have di stagione e qualche piccolo consiglio su come indossarle.

Le T-shirt vintage

Rock, consumate, grintose, le T-shirt vintage sono tornate di gran moda, non solo tra i giovanissimi, ma anche tra le celebrities. Protagoniste le stampe di nomi e i simboli di band anni Settanta, popstar anni Ottanta e loghi d’antan. Come abbinarle? Con un tocco di femminilità: con giacca in pelle e minigonna o longuette e décolleté.

MadeWorn con stampa di Blondie, 168,26 euro su www.intermixonline.com

Zara con stampa di David Bowie in versione Ziggy Stardust, 17,95 euro

MadeWorn con stampa Rolling Stones, 189 euro su www.net-a-porter.com

Le T-shirt con stampa

Grafiche, scritte e illustrazioni artistiche caratterizzano queste T-shirt da abbinare con blu jeans e sneakers, ma anche con gonne plissé e pantaloni cropped per un look da ufficio all’insegna del cool.

Gucci con tigre, 750 euro su Mytheresa.com

Kenzo, 90 euro su Mytheresa.com

Valentino con stampa realizzata in collaborazione con l’artista Zandra Rhodes, 350 euro

Le T-shirt bianche

Total white con impercettibili ricami, femminili dettagli in pizzo e decorazioni in perline. Da abbinare a pantaloni a vita alta e blazer per un look da giorno très chic.

H&M, 24,99 euro

Mango con dettaglio di perline, 17,99 euro

Maje Paris con fasce di pizzo applicate, 45 euro