Lele Mora, il noto agente dei VIP, ha dichiarato di avere avuto una relazione sentimentale durata due anni con Fabrizio Corona. Al discusso paparazzo, avrebbe inoltre anche concesso 2 milioni di euro tra contanti, auto e ville.

Le dichiarazioni di Mora sono emerse nell’ambito degli interrogatori per il crack finanziario della Corona’s. Le spese folli per il bel Corona, deriverebbero infatti da alcune fatturazioni false. Queste che seguono, sono le dichiarazioni rilasciate dall’agente dei VIP nel corso dell’interrogatorio:

Nel 2005 sono iniziati i grandi litigi tra Corona e la Moric, avendo lei scoperto l’esistenza della relazione del marito con me, cosa che io avevo sempre negato e che poi è emersa durante l’indagine di Vallettopoli. In quel periodo capitava spesso che Corona veniva buttato fuori di casa e mi chiedeva ospitalità. Io gli avevo consigliato di prendersi una casa per suo conto. Gli avevo anche detto che l’avrei aiutato sul piano economico. Come in effetti è stato.

Mora prosegue elencando i regali fatti al compagno di Belen Rodriguez:

Ho comprato 8 autovetture a partire da una Audi Cabriolet per arrivare alla Bentley Continental. Anche l’appartamento di via de Cristoforis A Milano gliel’ho comprato io, o meglio rifornito Corona di circa 1 milione 500 mila euro in contanti.

A dare retta a queste dichiarazioni, pare proprio che Mora sia anche stata la causa principale della separazione con l’ex moglie Nina Moric. Non c’è stata, al momento, alcuna risposta da parte di Fabrizio Corona, l’unica cosa certa è che l’immagine virile del noto paparazzo ne esce parecchio ridimensionata.

A seguire, una galleria fotografica dedicata a Fabrizio Corona.