Dopo il ruolo interpretato in “Precious, Lenny Kravitz sembra averci preso gusto e continua la sua collaborazione con Lee Daniels.

Del resto il successo ottenuto dal film agli Oscar appena conclusi, dove si è aggiudicato ben due statuette (Miglior attrice non protagonista e miglior sceneggiatura non originale), fa ben sperare su questa nuova liason artistica.

In “Selma” il rocker si troverà ad affiancare attori della portata di Robert De Niro e Hugh Jackman. La pellicola ripercorrerà le tappe della nascita e dello sviluppo del Movimento per i Diritti Civili e il rapporto tra Martin Luther King e il Presidente Lyndon Johnson che portò quest’ultimo a sposare la causa degli afro-americani.

L’autore di grandi successi come “American woman” vestirà i panni dell’attivista per i diritti civili Andrew Young, pastore dell’Alabama che incitò gli afro-americani a registrarsi per votare e divenne amico di Martin Luther King.