Il famoso attore Leonardo di Caprio, che in questi giorni è impegnato nel biopic su Hoover, “J. Edgar“, è stato fotografato sul set di Los Angeles. Il film, diretto da Clint Eastwood, è sceneggiato dal premio Oscar Dustin Lance Black (“Milk”).

Protagonista della pellicola è Leonardo DiCaprio nei panni del controverso J.Edgar Hoover, direttore dell’FBI dal 1935, anno della sua fondazione, fino al 1972.

Galleria di immagini: Leonardo DiCaprio

Hoover è stato un personaggio molto ambiguo poiché, durante la sua lunga carriera, ha collezionato non solo successi contro la criminalità organizzata, ma anche molte critiche relative ai suoi metodi d’indagine. Infatti, Hoover è stato accusato di aver abusato spesso del suo potere per proprio tornaconto personale e anche per presunta omosessualità repressa, in contrasto con i numerosi provvedimenti omofobi attuati durante il suo mandato.

Accanto a Leonardo DiCaprio, nel cast figurano anche Judi Dench nel ruolo della madre di Hoover, Damon Herriman nel ruolo di Bruno Hauptmann, condannato per l’uccisione del figlio di Charles Lindbergh (Josh Lucas), Naomi Watts nei panni della fedele segretaria ed e Westwick nella parte dell’agente Smith dell’FBI, incaricato di scrivere le memorie di Hoover.

Armie Hammer, invece, interpreta Clyde Toulson, collaboratore personale e possibile amante di J. Edgar Hoover.

Secondo alcune indiscrezioni, nel film ci sarebbero molte scene di effusioni amorose tra la Hammer e DiCaprio. La Hammer ha così dichiarato in merito:

“Non è stata una singola scena, ma ci sono migliaia di scene di baci! Leo (DiCaprio) è un attore di talento. Sono molto nervosa e spaventata nel condividere il set con lui. La sceneggiatura comunque è bellissima e quelle scene, così forti e ambigue, sono lì per un motivo preciso”.

Il regista Clint Eastwood non ha mai deluso con le sue pellicole, ma questo film è destinato a sollevare molti interrogativi e critiche visto l’argomento trattato.