La giovanissima ex fidanzata di Jim Carrey, Cathriona White, è stata trovata senza vita nel suo appartamento a Los Angeles, un apparente suicidio – come rivelato dalle autorità – causato da un’overdose di farmaci.

Sempre secondo le autorità sarebbero stati due amici della 28 enne make up artist, preoccupati, a dare l’allarme: a far pensare ad un probabile suicidio sono delle pillole rinvenute accanto al suo corpo. Nella stanza sarebbe stata trovata anche una lettera di addio indirizzata all’attore, in la giovane cui parla della loro recente rottura avvenuta lo scorso 24 settembre.

Cathriona e Jim si erano conosciuti nel 2012 e, dopo una relazione turbolenta fatta di addii e riavvicinamenti, a quanto pare si erano rimessi insieme nel marzo del 2015, ricominciando a  frequentarsi almeno fino a neanche una settimana fa quando, secondo quanto dichiarato da TmZ, si sarebbero lasciati in maniera definitiva.

https://twitter.com/WORLDSTAR/status/648888161204985856

L’ultima notizia di lei, sui social network, è stata lo scorso 25 settembre su Twitter dove la giovane aveva annunciato di chiudere il suo account che, letto oggi, sembra un segno premonitore per ciò che è accaduto poco dopo: “Lascio Twitter, spero di essere stata una luce per chi mi è vicino e per i miei cari“.