Da qualche anno a questa parte, sulla scia del successo di un marchio come Vespa, si sta cercando di riportare in auge una marca che ha riscosso un notevole successo qualche decennio fa, proprio come acerrima rivale dello scooter di casa Piaggio.

Per chi non l’avesse ancora capito, stiamo parlando di Lambretta, che ha appena presentato la prima bicicletta in grado di fregiarsi di questo marchio storico al London Cycle Show 2009 tenutosi nella capitale inglese dall’8 all’11 ottobre.

Si tratta della Li126, una edizione limitata dedicata sia ai nostalgici, che agli uomini e alle donne che apprezzano gli oggetti dal design ricercato e particolare.

Il look è volutamente retrò: cromature, colori vintage e il marchio della Lambretta sono attentamente distribuiti proprio per conferire un’aura di tempi andati alla bicicletta.

Questo veicolo sarà prodotto in soli 500 esemplari, tutti numerati e con il proprio certificato di autenticità, e siamo sicuri che avranno molto successo, visti tutti i fan di questo marchio che ha fatto la storia del nostro Paese, un marchio simbolo della classe operaia ma anche della ribellione giovanile, del cambiamento dei costumi, della ricerca costante di indipendenza.