È stata lanciata in occasione della New York Fashion Week la linea Esmara by Heidi Klum, in vendita in edizione limitata nei 600 punti vendita Lidl Italia dal 18 settembre. A fare da sfondo alla sfilata #LETSWOW non una classica passerella, ma un vero e proprio supermercato interattivo in cui le 35 modelle hanno presentato gli 84 capi della collezione.

Niente di nuovo a dire il vero, visto che già nel marzo del 2014 Karl Lagerfeld, per presentare la collezione Chanel autunno inverno 2014/2015, aveva trasformato il Grand Palais di Parigi in un enorme supermercato, con tutti i generi alimentari e non ridisegnati con la doppia C.

Di nuovo c’è che stavolta i capi, realizzati in pieno fashion democratico – il costo va dai 5 ai 20 euro – saranno poi in vendita in un vero discount: proposte urban look fatte di top minimal, giacche in stile bomber, jeans super-skinny, tanto pizzo e pelle da rockstar, stampe leopardate, blu elettrico e un caldo color cognac.

È stato un lancio eccezionale. La location, New York, lo show, gli ospiti: tutto ha funzionato alla perfezione. Sono veramente soddisfatta della mia nuova collezione. Finalmente abbiamo mostrato un nuovo concetto di moda con capi adatti a ogni donna e dall’ottima vestibilità. Sono felicissima di ciò che abbiamo realizzato insieme”, ha detto Heidi Klum.

La supermodella tedesca, naturalizzata statunitense, celebre per essere stata uno degli angeli di Victoria’s Secret alla fine degli anni Novanta e per aver assicurato per 2 milioni di euro le sue gambe chilometriche, non è nuova alle prove come designer. Accantonato giovanissima il sogno di diventare stilista per la carriera da modella, nel 2013 ha lanciato la linea di intimo Heidi Klum Intimates Line.

Galleria di immagini: Lidl, la collezione Esmara by Heidi Klum, foto

Durante l’evento newyorchese, è stata poi allestita la “Styling Area”, dove con l’ausilio di uno specchio magico nascosto all’interno di un frigorifero, la Klum ha creato per tre ospiti un look “Heidi & the City” su misura, dispensando consigli di stile. E difficile non vedere nella scelta un furbo richiamo al cammeo della modella nel secondo episodio della quarta stagione della celeberrima serie tv “Sex&The City”.

Diretta assicurata per i fan di tutto il mondo grazie a Louise Roe, esperta di moda di origine britannica, che ha condotto un live Facebook sul profilo della Lidl. Nel front row, intanto, ospiti d’eccezione, come Zac Posen, Nina García, Shaun Ross, Federica Nargi e Nicole Mazzoccato.

“New York, durante la settimana della moda, rappresenta la cornice ideale per il lancio della nostra collezione fashion a livello internazionale. Con questo evento siamo finalmente entrati nel vivo della collaborazione con Heidi Klum. E adesso non vediamo l’ora che arrivi il 18 settembre, quando i capi saranno disponibili in tutti i nostri punti vendita”,  ha dichiarato Alessia Bonifazi, Responsabile Comunicazione di Lidl Italia.

La linea di abbigliamento di Lidl è disponibile in Italia dal 2009. Lo scorso settembre, il primo salto di qualità, quando la collezione Esmara ha aperto il primo temporary store ad Amburgo, nel cuore del quartiere del lusso. Qualche mese fa, poi, il gruppo dei supermercati ha presentato in Gran Bretagna, sempre sotto il marchio Esmara, il primo total look Lidl per meno di 30 sterline (circa 35 euro). Insomma, la sfida di Lidl alle catene di abbigliamento low-cost continua.