Lilliput, il Villaggio Creativo più atteso dai bambini, torna anche per il 2012 alla Fiera di Bergamo, da giovedì 29 marzo a domenica 1° Aprile 2012. Laboratori didattici, momenti di giochi e creatività, di magia e spettacolo per tutti i bambini tra i 3 e i 12 anni.

E con i bambini, anche genitori e nonni potranno vivere nuove e varie esperienze ricche di emozioni e stimoli. I laboratori ludico-didattici, i vari eventi connessi e poi spettacoli, sport, esibizioni e dimostrazioni renderanno indimenticabile anche questa nona edizione di Lilliput, che vi riserva un’altra sorpresa: dal 16 al 20 aprile sarà ancora alla Fiera di Via Lunga a Bergamo.

Lilliput è un evento veramente unico nel suo genere. Provengono da tutta l’Italia oltre 500 professionisti dell’educazione e dello spettacolo, che dedicheranno ai bambini ore di divertimento spettacolo, ma anche momenti educativi e di apprendimento.

L’evento si svolgerà in aree attrezzate su una superficie totale di 20.000 metri quadrati divisi tra un’area sportiva, una per i laboratori, un’area teatrale e un’area esterna ricreativa, cui potranno accedere i bambini accompagnati da docenti o da familiari.

Ma la partecipazione all’evento è molto più ampia di quanto si possa credere, trattandosi di una iniziativa che ha coinvolto anche musei, enti, associazioni, federazioni sportive e aziende leader legate al mondo dell’infanzia provenienti da tutta Italia.

Giovedì e venerdì il Villaggio Lilliput sarà aperto alle scuole, mentre sabato e domenica alle famiglie. In collaborazione con l’Ufficio Scolastico per la Lombardia di Bergamo, infatti, Lilliput il Villaggio creativo propone alle scolaresche sul territorio un’uscita didattico-formativa di qualità e propone una gara a tema studiata ad hoc per le scuole di Bergamo e provincia e da convegni mirati per i docenti.

Particolare attenzione sarà riservata anche alle famiglie, per le quali è in preparazione un apposito programma di animazione, intrattenimento e spettacoli, di cui saranno protagonisti i beniamini della televisione per ragazzi. Un evento da non perdere, per i vostri bambini, ma anche per voi genitori e, perché no?, per i nonni. I nonni hanno un ruolo importante nella vita dei bambini ed è giusto che ne condividano i momenti più importanti.

PER INFORMAZIONI

Te. 08/04/2008