Un ritorno per la gioia dei bambini: torna alla Fiera di via Lunga a Bergamo, dal 16 al 20 aprile Lilliput, il villaggio creativo. Una festa che ha come protagonisti principali i bambini e i loro amici, ma anche genitori, nonni e compagni di scuola. L’evento è dedicato alle scuole e alle famiglie con bambini fra i 3 e gli 12 anni di età.

Lilliput si propone quale punto di riferimento per il mondo dell’infanzia con un momento ludico-creativo-formativo per i bambini e per i grandi. A Lilliput i bambini partecipano attivamente ai laboratori didattici, ai giochi in spazi attrezzati, alla pratica di tutti gli sport. E incontrano i personaggi della televisione a loro più cari.

Un progetto ludico-didattico che parte da un concetto fondamentale: raccontare le storie di oggi in modo diverso, con un po’ di fantasia e un pizzico di magia. Il tema conduttore dell’evento è la ”scoperta” nelle sue varie forme. La fiera, per l’occasione, diventerà un grande villaggio creativo per i bambini, dove in aree attrezzate in laboratori didattici e tematici e con la guida di animatori esperti potranno imparare e divertirsi.

L’obiettivo primario della manifestazione è quello di offrire momenti d’incontro tra le diverse realtà che girano intorno al mondo dei bambini: famiglie, scuole, agenzie educative, gruppi sportivi, aziende. Ed è questo obiettivo che la rende particolare e importante per lo sviluppo dello spirito di comunicazione e socializzazione che cerca di inculcare nei bambini.

E infatti, proprio per le sue finalità educative, ricreative e didattiche, è patrocinata e partecipata dalle più alte Istituzioni (Ministero dell’Istruzione Pubblica, Ufficio Scolastico Provinciale di Bergamo, Federazione Italiana Scuole Materne, Regione Lombardia, IRRE – Istituto Regionale di Ricerca Educativa, Provincia di Bergamo, Comune di Bergamo).

Una notizia davvero speciale per i bambini che parteciperanno alla manifestazione pensata per loro: sabato 19 aprile alle ore 15 circa (orario da confermare) Lilliput ospiterà Povia, il cantautore milanese che si esibirà per tutti i bambini in duo con Alessio Buccella al pianoforte. Lo spettacolo non prevede alcun costo aggiuntivo al prezzo di ingresso alla manifestazione, che è gratuita per tutti i bambini e di euro 7,00 per gli adulti.

Per maggiori informazioni

TEL. 08/04/2008