Lily Allen ha avuto due anni a dir poco intensi, tra i drammi personali, ma anche il matrimonio e finalmente la nascita della sua prima figlia. E sembrava che il suo ritiro dal mondo della musica potesse essere davvero definitivo. Invece è stata vista fuori da uno studio di registrazione, e già si vocifera di un terzo album in arrivo.

Galleria di immagini: Lily Allen: cena fuori con Sam Cooper

Lily Allen aveva annunciato il proprio prepensionamento musicale nel 2009, nello shock generale, e visto quello che le è successo in seguito non c’erano molti dubbi che davvero potesse non tornare più a incidere. Ma il matrimonio con Sam Cooper e la maternità devono averle fatto tornare la voglia di scrivere e cantare. è stata vista infatti fuori dagli RAK Studios a Londra, durante una pausa sigaretta:

«Lily è stata agli studio provando suoni e scrivendo nuove canzoni. Non è in uno stadio in cui può cominciare a registrare ma sta decisamente lavorando al nuovo album e c’è una possibilità che possa uscire all’inizio del prossimo anno.»

Un’ottima novità per tutti i fan di Lily rimasti orfani dall’ultimo album It’s Not Me, It’s You:

«Quando Lily si è ritirata pensava seriamente di non registrare mai più. Ma ha cominciato a scrivere per il musical di Bridget Jones e questo le ha rimesso la pulce all’orecchio. La sua vita è cambiata così tanto dall’ultimo album e ora ha una prospettiva diversa. Lily vuole una musica più matura e sta scrivendo dei testi sulla figlia Ethel e il marito Sam.»

Speriamo che sia la volta buona.

Fonte: NME