Non fanno che arrivare nuove star, soprattutto britanniche, nel progetto di “Biancaneve e il cacciatore“, gli ultimi saliti a bordo, dopo che tutti e 7 i nani sono stati confermati, sono Lily Cole e Sam Spruel. E anche le riprese sembra siano state anticipate, non più fine agosto, ma già da luglio in Europa.

Altro cast inglese per la versione della Universal di Biancaneve: la giovane star di “Parnassus” e modella Lily Cole interpreterà Greta, ma non si sa esattamente che personaggio sarà, mentre Sam Spruel, visto in “Defiance”, interpreterà Finn, lo scagnozzo della regina cattiva-Charlize Theron incaricato di uccidere Biancaneve-Kristen Stewart e il cacciatore-Chris Hemsworth.

Galleria di immagini: Biancaneve e il cacciatore: protagonisti

E così siamo quasi al completo con il cast, confermati i nani, che in questa versione prendono i nomi degli imperatori romani, con Ian McShane-Cesare, Eddie Izzard-Tiberio, Bob Hoskins-Costantino, Toby Jones-Claudio, Stephen Graham-Nerone e i gemelli Eddie Marsan-Adriano e Ray Winston-Traiano, ultimo arrivato, già in “The Departed”.

Secondo le ultime fonti gli attori, ormai completamente scelti, potrebbero iniziare le riprese già a luglio. Perciò Kristen Stewart, Charlize Theron, e Chris Hemsworth potrebbero presto farsi vedere dalle parti di Londra e nel Sud-est della Gran Bretagna, dove si girerà dal mese prossimo fino a dicembre.