Per la salute e il benessere un valido aiuto arriva dal limone. Sembra proprio che questo agrume così utilizzato in cucina possa prevenire e combattere le coliche renali che colpiscono ben il 18% della popolazione.

Secondo uno studio clinico dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Bergamo in collaborazione con il Consorzio del limone di Siracusa Igp, basterebbe bere mezzo bicchiere di succo di limone al giorno per mantenersi in salute e scongiurare l’insorgenza delle coliche, e senza controindicazioni.

I benefici degli agrumi all’interno di una dieta erano già noti ma ora è stato dimostrato che tra questi è proprio il limone il più efficace grazie all’alta concentrazione di citrato, superiore di ben 5 volte rispetto a quella dell’arancia.

La scoperta appare molto interessante considerando che i calcoli renali colpiscono milioni di persone solo in Italia e che la patologia presenta un alto tasso di ricadute e i pazienti devono essere costantemente monitorati. Ora grazie a mezzo bicchiere al giorno di succo di limone, accompagnato a una dieta specifica, molte persone potranno trovare giovamento.

Anche l’agricoltura nazionale può trarre beneficio dai risultati di questa indagine con i suoi 13 mila ettari di coltivazioni di limoni e una qualità che si differenzia in tutto il mondo. Sono infatti 6 i prodotti tutelati dal marchio Igp, tra cui il Limone di Siracusa. Il 90 per cento della produzione è in Sicilia dove nasce la varietà più diffusa chiamata “il Femminello”.

Il limone inoltre ha forti proprietà antisettiche e battericida, ma non solo: aumenta le difese immunitarie aumentando la produzione dei globuli bianchi, e poi è rinfrescante, disintossicante e calmante. Protegge dalla pressione troppo alta, aiuta a combattere i dolori reumatici ed è uno stimolatore gastro-epatico-pancreatico.

Infine dal punto di vista estetico è utilizzato per tonificare la pelle del viso grazie alla sua capacità astringente; è anche un ottimo coadiuvante cosmetico in caso di cellulite e aiuta a ridurre le macchie cutanee.

Mischiato con il miele regola l’eccesso di sebo sulle pelli grasse e l’olio cosmetico di limone applicato sotto gli occhi la sera ne migliora l’aspetto nella zona circostante. Insieme a un cucchiaio di olio e mezzo litro di acqua infine può essere applicato come impacco per i capelli per renderli più lucidi e forti.

Fonte: cia.