Belen Rodriguez di nuovo attaccata dai colleghi. Stavolta si tratta di Linda Santaguida, nota per essere la ex fidanzata storica di Costantino Vitagliano, e la querelle non è legata strettamente alla love story con Stefano De Martino. Anche se la Santaguida nella sua invettiva si è tolta più di un sassolino dalla scarpa.

Galleria di immagini: Belen Rodriguez e Stefano De Martino a Formentera

Il nodo che assilla l’ex di Costantino Vitagliano? La notorietà ingiusta che Belen Rodriguez ha raggiunto, rinfocolata dalla relazione con Stefano De Martino, mentre tanti talenti non ne possono godere. Una difesa dei ragazzi che escono dal DAMS o dalla scuola di cinema onorevole, sempre che invece la Santaguida non faccia riferimento a se stessa: celebrity sì, ma non del calibro di Belen, almeno stando allo spazio sui giornali.

Comunque l’attacco della Santaguida contro Belen Rodriguez riguarda in particolare la sua vacanza a Formentera. Non si fa il nome della soubrette, ma si capisce benissimo che si sta parlando di lei:

«Personaggio femminile arrivata sull’isola pochi giorni fa, passava per le vie del centro ubriaca persa offendendo chiunque, passanti, famiglie, distribuendo persino schiaffi, accompagnata da un’amica più fatta di lei e da una guardia del corpo abbastanza imbarazzata. Voglio dire: ma ci sei o ci fai? A certe dovrebbero stroncare la carriera sul nascere e invece no. Non solo la fanno lavorare gli regalano anche prime pagine e fior di quattrini dopo averla vista vendersi un aborto, fare pubblicamente la ruffiana con fidanzati altrui e il resto me lo risparmio… Allora dico, ma siamo stupidi o cosa in Italia? Ma tutti i ragazzi italiani che hanno studiato al DAMS o all’Accademia del Cinema o che semplicemente si stanno facendo gavetta da una vita ma hanno talento, perché devono subire l’umiliazione di vedere certa gentaccia lavorare al posto loro? E comunque, a prescindere, niente e nessuno dà il diritto a certa gente di fare certe fenomenate perché non sei davvero nessuno ed è meglio che ti riprendi.»

La Santaguida infine spiega di non essere solita a queste uscite e di battersi per la meritocrazia in Italia, che ancora oggi latita. L’assunto della Santaguida è vero, ma il lo star system non è improntato sulla meritocrazia: i vari reality, talent o date show fallirebbero tutti. L’unico esempio di talento resta appunto nei talent show, dove a volte trionfa non solo il belloccio della situazione, ma anche chi sa ballare e cantare. Forse è per questo che fa più male sapere che nell’ultima edizione di Amici la prima ballerina del corpo di ballo era proprio Belen.

Fonte: Televisionando.