Nuovo scandalo per Lindsay Lohan. Si parla ancora del suo “scram” anti alcol, ormai accessorio estivo portato con disinvoltura, ma ecco che la giovane ci sorprende con un altro dei suoi modi per non rispettare le regole.

Il sito CbsNews ci informa, infatti, che una lussuosa boutique di Los Angeles, “Church“, sostiene che la bella interprete di “Mean Girls” abbia un cospicuo conto da saldare, per la modica cifra di circa 17.000 dollari. Questi soldi sarebbero stati spesi da novembre 2009 a febbraio 2010, e pare che Lindsay abbia versato solo 180 dollari di anticipo.

Ma che cosa avrà per la testa la Lohan? Si fa fatica a pensare che voglia altri guai con la giustizia, quindi questa imperdonabile distrazione deve avere altre motivazioni. L’attrice statunitense ha appena festeggiato il suo ventiquattresimo compleanno, e sembra che il party sia stato molto movimentato sebbene privo di superalcolici.

Il DailyMail riporta alcuni scatti della festa tenutasi nel Voyeur Nightclub di Los Angeles, nei quali compare il campione di rugby Danny Cipriani, che ha lasciato il locale in compagnia di Lindsay verso le tre del mattino. I due si sono conosciuti un mese fa e pare che abbiano molto in comune, come sostiene una fonte vicina alla Lohan.

Gli amici di LiLo lo adorano. Pensano che potrebbero diventare una coppia bollente. Danny non è un gran bevitore quindi ritengono che sia perfetto per lei.

LiLo sembra aver subito approfittato della rottura tra Cipriani e la modella inglese Kelly Brook, bombardandolo di messaggini subito dopo una serata passata insieme in occasione del match calcistico tra Inghilterra e USA di qualche settimana fa.

In attesa di nuovi sviluppi sulla vicenda, rivediamo Lindsay alle prese con lo shopping.