It’s official. I’m pregnant” (“È ufficiale. Sono incinta“). Il tweet arriva diretto, semplice ed efficace. Fin troppo efficace. Lindsay Lohan annuncia la sua gravidanza su Twitter e sul social network non si parla di altro.

Il cinguettio comparso sulle timeline d’Europa, scatenando un tourbillon di risposte e retweet. In pochi hanno percepito l’odore di bufala, anzi, di pesce d’aprile. Dei suoi quasi 6 milioni di suoi followers, infatti, solo pochi hanno capito che si trattava di un pesce d’aprile “ritardato”, cioè che giocava sul fuso orario della California, da dove è stato inviato, e quindi indietro di ore rispetto alla East coast americana e all’Europa dove già era scattato il due aprile.

E’ quindi partito un immediato tam tam che ha portato il cinguettio della Lohan tra i trending topic mondiali. Con migliaia di retweet, è stata la stessa gossip girl a dover smentire su Twitter la notizia bomba con un nuovo cinguettio  “Pesce d’aprile – scrive Lohan ai fan – Dove è finito il vostro sense of humour?”