Un documentario su Bettino Craxi lunedì 18 gennaio in prima serata a “L’infedele“, il programma di approfondimento de La7. Si tratta del documentario di Luca Josi, che prende il nome dal discusso premier scomparso nel 2000 ad Hammamet.

Molti gli ospiti del salotto sul craxismo di Gad Lerner: Gherardo Colombo, Michele Serra, Enrico Mentana, Massimo Pini e lo stesso regista Luca Josi. Si discuterà anche dell’evoluzione del craxismo contemporaneo, ma poi sarà lasciato spazio al documentario di 45 minuti, che contiene una delle ultime interviste rilasciate da Craxi.

Bettino Craxi resta sempre d’attualità, un controverso personaggio storico, cui ultimamente il comune di Milano voleva intitolare una strada. Dopo l’esilio volontario in nord Africa presso la sua sontuosa villa e la morte dopo lunga e penosa malattia, i figli proseguono l’attività politica, non sempre nello stesso schieramento o coalizione.