La rivincita degli ultrasettantenni continua. I protagonisti saranno Lino Banfi e Lino Toffolo, i quali faranno ancora coppia fissa in una nuova fiction Rai in due puntate, prodotta dalla Grundy Italia e diretta da Luca Manfredi.

Niente riesce a fermare i due attori. Li vedremo in azione in questa nuova miniserie Rai intitolata “Tutti i padri di Maria“, commedia composta da due episodi di 100 minuti ciascuno. Le riprese prenderanno il via da questa primavera-estate 2010.

La coppia aveva già debuttato lo scorso anno con la fiction “Scusate il disturbo“, molto apprezzata dal pubblico italiano, nella quale affrontarono i problemi della vecchiaia senza nascondersi. Forse, per la prima volta, in una produzione italiana si è trattato con chiarezza, ma anche molto tatto, dei vari problemi fisici e mentali di un anziano malato di Alzheimer.

Ritornando a “Tutti i padri di Maria“, la notizia di questo nuovo arrivo è giunta dal settimanale “TV, Sorrisi e Canzoni”. I due attori si caleranno nei panni di due pensionati, Franco e Fausto, obbligati a vivere nella stessa casa per via di una questione di eredità non risolta. I guai sopraggiungono quando i due, già padri di un figlio ciascuno, si ritroveranno casualmente e nuovamente padri di una neonata lasciata fuori dalla loro porta di casa.

Ancora una volta si prova a metter mani su un tema molto serio, quello dei bambini abbandonati, problematica che, putroppo, anche nel 2010 colpisce ingiustamente moltissimi sfortunati in tutto il mondo. Speriamo solo che Lino Banfi e Lino Toffolo siano in grado di dare un buon esempio per tutti sul come affrontare certe situazioni.