Amanda Knox, la ragazza americana balzata alle cronache perché accusata di aver ucciso una studentessa inglese a Perugia, ovvero Meredith Kercher, potrebbe diventare il soggetto per un nuovo film. A interpretarla sarebbe stata chiamata Lindsay Lohan, che però in questi giorni ha fatto parlare di sé per essere stata condannata a scontare novanta giorni di carcere per non aver rispettato il programma di recupero, dopo che l’attrice era stata sorpresa a guidare in stato di ebbrezza.

Sarà per questo che l’attrice sarebbe l’ideale per il ruolo di Amanda, ossia per la sua vita sregolata? Della vera Amanda Knox, però, non si sa moltissimo, anche se dietro il suo volto da brava ragazza si nasconderebbe una fredda assassina.

Ma, anche se le voci su un presunto film sulla studentessa americana a Perugia sarebbero insistenti, l’avvocato che la difende, Maria Del Grosso, è contraria a questa iniziativa e infatti ha affermato:

Ma quale film? Questa triste vicenda ha già suscitato troppo clamore. Un film con il processo ancora aperto verrebbe immediatamente bloccato dalla magistratura’.