Il primo ad aprire le danza della nuova campagna di intimo maschile per Yamamay è stato Bob Sinclar, il principe della console e della dancehall. Ora il testimone passa alla coppia di fatto radiofonica più famosa e longeva dell’etere: Linus e Nicola Savino di Radio DeeJay.

Tutto è nato da una serie di battute ripetute dai due conduttori di DeeJay chiama Italia, il programma che conducono dalle 10.00 alle 12.00 sulle frequenze storiche di Radio DeeJay. Commenti, i loro, accompagnati da un sano pizzico di ironia su chi possedesse più muscoli tonici, chi fosse più coraggioso tanto da mostrarsi in mutande.

A raccogliere la sfida è stato l’Amministratore Delegato della Inticom SpA per il brand Yamamay, Gianluigi Cimmino, che ha voluto incontrare la coppia di DeeJay per progettare e lanciare insieme una nuova campagna per la linea intimo Basic Uomo, ma con uno scopo completamente benefico dal titolo “Tutti in intimo a fin di bene!“.

Sotto l’occhio attendo del fotografo Pierpaolo Ferrari, i due hanno posato in mutande, divertendo e sdrammatizzando l’immagine patinata con le loro pose giocose e complici, tipiche delle coppie di amici di lunga data.

Superato l’imbarazzo del mostrarsi esposti e in mutande, confessione che hanno condiviso con i loro numerosimi e fedeli ascoltatori, il servizio ha prodotto una serie di scatti veramente lodevoli e importanti. In particolare per il motivo a cui le foto erano legate: promuovere due associazioni molto care anche agli ascoltatori di DeeJay.

La prima è Dynamo Camp ovvero un campo estivo di terapia ricreativa, primo in Italia, appositamente strutturato per bambini affetti da patologie gravi o croniche in terapia e nel periodo di post ospedalizzazione. Un posto dove i bambini in cura possono sentirsi autonomi e indipendenti, a prescindere dalla malattia e dalle cure coordinate insieme alle attività di svago.

Il secondo è l’AIR, l’Associazione Italiana Rett, che si pone come obiettivi di promuovere e finanziare la ricerca di base per arrivare prima possibile a una cura per Sindrome di Rett, rarissima patologia che colpisce quasi esclusivamente il sistema neurologico delle bambine nei primissimi anni di vita.

Un’iniziativa molto interessante che punta un faro su due associazioni che lavorano incessantemente per la salute dell’infanzia, e un modo interessante per fare beneficenza nel modo giusto.

Come ha sottolineato Gianluigi Cimmino:

Sarebbe bello instaurare altri rapporti come quello nato con Linus e Nicola per fare della comunicazione generosa e con un’anima. Accettiamo altre proposte divertenti e sensibili come quella ricevuta dai due amici deejay. Per ora un grande grazie a Linus e Nicola per questa divertente e sostanziosa iniziativa.

I più curiosi possono visualizzare il backstage del servizio dal sito ufficiale Yamamay.