Il reality targato Simona Ventura si sposta al lunedì sera, dando il via alla maratona concorrenziale con il talent show di Canale 5 “Italia’s got talent”. Assisteremo a una sfida tra naufraghi e gente talentuosa, e in entrambi i casi ne vedremo e sentiremo delle belle.

Rai Due ha ben pensato di inaugurare l’appuntamento del lunedì sera facendo sbarcare in Nicaragua un ospite di tutto rispetto: Oscar Pistorius, campione paraolimpico sudafricano con le protesi, detentore del record del mondo sui 100, 200 e 400 metri piani, diventato famoso per il suo tanto discusso tentativo di gareggiare con gli altri atleti normodotati. Lo sportivo metterà alla prova sé stesso e le sue capacità sull’Isola.

Il campione si sottoporrà a una triplice prova: correrà, nuoterà e si arrampicherà; in base al risultato raggiunto, i naufraghi otterranno un premio. E siamo sicuri che, in ambito di prove fisiche, Oscar Pistorius darà un bell’esempio ai concorrenti su come affrontare determinate prove fisiche.

Come ben noto, la settima edizione del reality non ha riscosso enorme successo, ma la produzione, tramite Simona Ventura, annuncia che “L’Isola dei Famosi” si allunga di tre puntate. Così la conduttrice si rivolge a Rossano Rubincondi durante il collegamento a “Quelli che il calcio”:

Rossano, può essere che rimani lì un altro mese.

Stasera Dario Nianni e Guenda Goria si sfideranno al televoto, uno solo rimarrà ancora naufrago in Nicaragua, e con molta probabilità, si vocifera in merito a una doppia eliminazione. Attendiamo, inoltre, l’arrivo in studio delle neo eliminate Pamela Compagnucci e Aura Rolenzetti. Chissà se l’ormai biondo Federico Mastrostefano tornerà sui suoi passi e farà una bella dichiarazione d’amore all’ex fidanzata.