[poll=8]

Siamo arrivati al capolinea: “L’Isola dei Famosi 2010″ giunge al suo termine e, tra battibecchi, momenti da dimenticare ma anche da ricordare, il reality di Rai Due è pronto per chiudere i battenti, sebbene Simona Ventura non possa dirsi soddisfatta di questa edizione.

Tante critiche sono state mosse nei confronti del reality, troppi teatrini forse pianificati sin dall’inizio. Concorrenti che, sbarcando sull’isola, hanno messo a rischio la propria salute. E stasera sapremo chi, tra i quattro finalisti, avrà la meglio in seguito a questi duri mesi di sopravvivenza in Nicaragua.

Guenda Goria, Daniele Battaglia, Domenico Nesci, Luca Rossetto: questi i nomi dei naufraghi che si contenderanno la finale. Come al termine di ogni edizione, i concorrenti hanno salutato il Nicaragua con alcuni riti conclusivi: ognuno si è ritrovato in meditazione con i propri pensieri e i ricordi, belli e brutti, di questa esperienza da naufrago.

Queste le parole di Luca:

Sto raccogliendo i miei pensieri e tirando le somme di tutto. Guardando il mare è come se ripercorressi tutta l’Isola. Sono convinto che le cose belle debbano avere un inizio e una fine e oggi è il giorno giusto per uscire. A quest’isola, che mi ha dato tanto, che mi ha fatto vincere tante sfide, che mi ha dato tanta forza, che mi ha fatto arrivare fino in fondo e agli amici cari che qui ci sono, che qui ho incontrato, che ci saranno anche fuori di qua ma che saranno sempre nel mio cuore. Grazie isola!

Anche Guenda esprime le sue riflessioni:

Sono felicissima di essere arrivata a questo punto e mi sento già vincitrice in quanto unica donna in finale. Cara Isola dei Famosi, io ti ringrazio perché per merito tuo ho scoperto che ce la posso fare solo con le mie forze perché ho capito che anche io, così come sono, ce la posso fare. Perché qui ho superato tante paure e ho conosciuto tante persone bellissime. Grazie isola perché mi hai dato tantissime emozioni e le porterò con me per sempre!

Proprio la giovane “Figlia di…” trova un messaggio della redazione che avvisa i naufraghi della fine della loro avventura:

Ancorata in mare c’è una vecchia imbarcazione a remi. È arrivato il momento di salutare e di lasciare per sempre la vostra indimenticabile isola. Buon viaggio, naufraghi!

Daniele così spiega cosa prova, ora che sa di dover tornare a casa:

Sono felicissimo della mia esperienza sull’isola e sarà dura tornare alla vita normale. Cara Isola dei Famosi, grazie per avermi dato tanto e grazie per avermi fatto capire che tutto ciò che fai torna indietro. Grazie per avermi fatto capire quali sono i miei limiti, quali sono i miei pregi, quali sono i miei amici, quali sono i miei nemici. Questo insegnamento lo porterò sempre con me, anche al di fuori dell’isola stessa. Grazie isola!

Dulcis in fundo, anche Domenico è felice di questa esperienza, ma sottolinea:

Ogni tanto, ci sono stati momenti di solitudine personali e ora ho voglia di rivedere tutti. Agli amici veri, trovati nei momenti difficili, a tante difficoltà superate con tante ma tante ma tante pa**e quadrate, io dico: “Grazie isola!”

Un’avventura da naufraghi che, senza dubbio, ha lasciato molto ai concorrenti, forse ha dato un po’ meno in termini di ascolti alla TV di Stato e, non ultimo, a una Simona Ventura che non è stata capace di risanare le sorti di questo reality. E anche Carlo Freccero, l’artefice dei successi di Rai4, ha dichiarato la propria insoddisfazione per questa edizione de “L’Isola”, dichiarando come non abbia portato evidenti ascolti al palinsesto della rete giovane della Rai.