Secondo fonti molto vicine all’entourage dell’attore, il giovanissimo Logan Lerman sarebbe il candidato principale ad assumere le vesti di Peter Parker nel reboot di Spider-Man attualmente in pre-produzione.

Il diciottenne protagonista del blockbuster Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo, sarebbe infatti in trattative con la Sony per entrare ufficialmente nel cast della pellicola. La “firma” sul contratto dovrebbe nello specifico giungere a breve, in modo che l’attore possa al più presto mettersi a disposizione del regista Marc Webb (conosciuto in particolare per aver collaborato in passato con i Green Day).

Già qualche mese fa, sulle pagine di Access Hollywood, lo stesso Logan aveva espresso entusiasmo per l’ipotetico ruolo dicendosi desideroso di voler approfondire il lato “umano” del protagonista:

Sono un grande fan della serie e mi piacerebbe molto prender parte al progetto. L’Uomo-Ragno è uno dei miei personaggi preferiti e vestire i suoi panni sarebbe molto divertente. Personalmente, mi piacerebbe porre l’attenzione sul lato umano di Peter Parker.

Il film in questione non dovrebbe comunque vedere la luce prima del 2012.