L’importanza della famiglia nella società, oggi come ieri: è un bene per tutti e la garanzia per il futuro del Paese.

In occasione del grande evento dell’incontro delle famiglie con il Papa a Milano, così Formigoni per Regione Lombardia ha commentato l’evento: ”È il tempo della famiglia, bene in sé e per tutti: investire nella famiglia significa permettere che essa restituisca 100 volte tanto alla comunità civile. Solo una generale riscoperta del valore delle relazioni familiari e dell’apertura alla vita potranno garantire il futuro del nostro Paese e della nostra economia’.

È tempo della famiglia. Il richiamo di Karol Wojtyla alla cultura della vita e della civiltà dell’amore è molto attuale:

”Oggi più che allora è il tempo della famiglia: le famiglie italiane hanno dimostrato, in questo momento di crisi economica e di incertezza sociale, il loro infinito senso di responsabilità, facendosi carico di tantissimi bisogni e problemi”

Per la ”FIERA DELLA FAMIGLIA” Regione Lombardia sarà aperta fino al 2 giugno con ingresso gratuito (accesso dal gate 3 in viale Scarampo, orario 9-19, sabato 9-12.30), la manifestazione fieristica vede la presenza – su un’area di 8 mila metri quadrati, accanto adaltri 81 espositori – dello stand di Regione Lombardia.

L’impegno della Regione

Senza famiglia non esiste vita comune, società, crescita e sviluppo umano ed economico. È con queste premesse che Regione Lombardia ha dato vita al Fondo Nasko destinato alle donne in gravidanza e in difficoltà economiche, ha approvato una legge (prima in Italia) che conosce il ruolo insostituibile dell’associazionismo familiare e ha sostenuto più di 5 mila progetti destinati alle famiglie.

Il sostegno al VII incontro mondiale

È proprio la famiglia la prima agenzia di Welfare. Per questo la Regione è stata al fianco della

Fondazione Milano Famiglie 2012, organizzatore dell’incontro con il Papa: in termini economici ha concesso un contributo di 2 milioni di euro, a fronte del quale la Camera di commercio di Monza e Brianza ha stimato un indotto economico dioltre 57 milioni di euro generati dall’evento.

La Regione ha inoltre offerto alla Fondazione Milano Famiglie 2012 la disponibilità ad usufruire del ventisettesimo piano di Palazzo Pirelli. Infine, la Regione ha deciso di emettere un biglietto a tariffa speciale di 5 euro, valido per tutto il prossimo weekend sull’intera rete lombarda di Trenord con la gratuità dei minori sotto ai 14 anni. Ultimo significativo apporto regionale è stata la mostra allestita a

Palazzo delle Stelline dal titolo ‘La vita condivisa: i gesti della famiglia nelle immagini dell’arte’ che mette a disposizione dei visitatori un itinerario artistico lungo otto secoli e raccoglie 60 opere di celebri artisti.