Mare, sole e serate divertenti è tutto quello che chiediamo da quest’estate ormai alle porte. Con la bella stagione riaprono le località turistiche e gli eventi sulla spiaggia, che sia di lago o di mare, si susseguono. Ma che look sfoggiare per l’occasione? Vediamo come, abbinando pochi elementi ma in maniera curata, si possono creare abbinamenti comodi ed eleganti per un aperitivo al tramonto sul mare.

Guess con la sua campagna pubblicitaria ispirata alle pin-up degli anni ’60 e ’70 propone un look formato da jeans corti, camicie leggere e vestitini a fiori. Un look ideale potrebbe essere composto da jeans corto o a tre quarti, abbinato a una camicia leggera preferibilmente bianca, che risalterà la vostra abbronzatura, legata da parte con un nodo o al centro, appena sotto il seno per le coraggiose che vogliono sfoggiare gli addominali su cui hanno lavorato duramente tutto l’inverno, o a livello dell’ombelico per le più timide. Un rossetto rosso è perfetto per dare quel tocco in più al vostro viso, ma per il resto meglio non esagerare con il trucco. In spiaggia un viso naturale “truccato” dall’abbronzatura è già di per sé perfetto.

Galleria di immagini: Look da aperitivo in spiaggia

Perfetta è anche una maxi-camicia che, posta al di sopra di un costume intero, vi farà apparire davvero molto eleganti. Portata aperta in modo che svolazzi, ma a patto che sia larga ma non lunga. Mettere in mostra le gambe abbronzate è molto eccitante agli occhi degli uomini.

Se non avete invece tempo di tornare a casa per cambiarvi, potrete sempre rimediare con pochi semplici elementi: un pareo e una collana è tutto quello che serve per creare un look da spiaggia in piena regola. Basta sistemare il pareo in modo da lasciare quel “vedo-non vedo” che tanto fa impazzire l’altro sesso e indossare una collana, meglio se grande in modo da dare nell’occhio, che richiami uno o più colori del vostro pareo o del vostro costume. Parah dà un esempio perfetto di questo look.

Molto pratico è anche un maxi-abito fatto in uncinetto, monospalla o con qualche particolarità che lasci intravedere il costume al di sotto e qualche parte del corpo. Per completare il look un fiore tra i capelli è perfetto per dare quel tocco esotico.

Fendi propone un abito-camicia invece davvero molto particolare. Largo con una forma imprecisa, ma che va a coprire giusto quello che serve. Scoperte rimangono gambe e braccia su cui indossare braccialetti di un colore diverso dal camicione, per staccare e magari abbinarci dei grossi occhiali da sole della stessa tonalità dei braccialetti.

I mini e maxi-abiti sono sempre più in voga ormai. Quest’anno i maxi-abiti hanno decisamente sfondato nel mondo femminile, ma anche i mini-abiti. Con questo tipo di abbigliamento vanno d’accordo braccialetti, anelli, collane e, perché no, anche grandi cappelli di paglia. Con gli abiti, corti o lunghi che siano, non dimenticate che potrete abbinare anche una cintura, magari a vita alta, che quest’estate sembra essere un must.

E dopo aver elencato tutti questi possibili look vediamo le scarpe da abbinare. Le infradito sono un classico durante l’estate e si possono adattare a qualsiasi abbigliamento. In base all’eleganza del look si potrà optare per delle infradito classiche oppure con decorazioni come gioielli, fiori e perline. Anche i sandali sono perfetti se si vuole stare comode e anche qui si può variare da modelli più o meno appariscenti. Le ballerine sono un’opzione altrettanto valida. Per chi vuole invece osare anche in spiaggia, si può indossare delle scarpe col tacco, ma attenzione, di certo non tacchi a spillo. Meglio optare per sandali con tacco in legno o scarpe con zeppa in paglia.