Un bagno di fan ha salutato la tappa del “Sete di radio tour“, che ha visto protagonista Loredana Errore, valente cantante dell’ultima edizione di “Amici“. Il tour, promosso da Dreher e Radionorba, sta portando molti artisti nelle piazze per degli inediti scorci di radio su di un truck. La Errore si è esibita e fatta intervistare a Maglie, in provincia di Lecce.

È stata inedita persino l’immagine che la brava Loredana ci ha dato di sé in questa intervista esclusiva: una Loredana che guarda al futuro, senza scordare la bellissima opportunità avuta partecipando al talent di Maria De Filippi.

Com’è il rapporto con gli altri ragazzi di “Amici”, ora che il talent è terminato?

Li porto nel cuore, auguro loro che da questa esperienza abbiano potuto trarre il meglio per il loro futuro e sicuramente ho imparato molte cose da ognuno di loro. Tutti mi hanno dato qualcosa di unico che io probabilmente ho la fortuna di aver saputo cogliere.

E il rapporto dualistico con la vincitrice Emma Marrone?

È inesistente, in realtà io ed Emma siamo due colleghe, due ragazze che hanno raggiunto il sogno.

Quest’anno, e non solo, qualcuno ha ipotizzato che nel programma si esagerasse a beneficio del telespettatore: è vero?

La televisione da alla gente quello che vuole vedere, naturalmente la vita è fatta di ruoli e il programma parla della vita, perché altrimenti non terrebbe tanti ragazzi e anche tanti adulti incollati al televisore.

Insegnante preferito della scuola? E quello detestato?

Mi sono piaciuti tutti i miei insegnanti, è stata un’occasione unica lavorare con loro, se devo essere sincera, anche lo stesso Charlie Rapino mi ha dato tantissimo.

Torneresti in TV, magari in un reality?

Penso di no, ma nella vita mai dire mai.