A partire da stasera, come già anticipato, la trasmissione italiana di “Lost” si fa ancora più contemporanea a quella degli Stati Uniti. Fox infatti trasmetterà, dopo il regolare episodio previsto, anche una nuovissima puntata andata in onda negli USA ieri sera, in lingua originale con sottotitoli in italiano. Per chi non gradisse questa modalità di fruizione, a distanza di una settimana sarà possibile seguire, come al solito, l’episodio in versione regolarmente doppiata.

L’iniziativa, volta a prevenire la pirateria su Internet e a fornire un servizio tempestivo ai fan telefilmici più impazienti, verrà estesa, sempre a partire da questa settimana, a un’altra serie cult della rete. “FlashForward“, che da molti viene indicata come la serie erede proprio di “Lost”, dal 19 marzo sarà disponibile anch’essa con i nuovi episodi in onda a sole 24 ore di differita rispetto alla programmazione americana.

Stasera andranno in onda su Fox il settimo e l’ottavo episodio della sesta e ultima stagione di “Lost”. Il primo episodio, intitolato “Dr. Linus”, è dedicato a Benjamin Linus, il personaggio interpretato dall’attore Michael Emerson. Il secondo, trasmesso in lingua originale con sottotitoli, è intitolato “Recon” e avrà come protagonista principale Sawyer,l’attore Josh Holloway.

Per quanto riguarda “FlashForward”, dopo la pausa invernale riprenderà in contemporanea americana venerdì 19 sempre su Fox con gli episodi 11 e 12 della prima stagione. Mentre a partire dal 26 marzo, i due episodi saranno trasmessi doppiati in italiano e verranno seguiti da un nuovo episodio in lingua originale con sottotitoli.

Di seguito potete dare un’occhiata al promo per il nuovissimo episodio di “Lost”.