Partirà finalmente a inizio 2010 sul network americano ABC la sesta, nonchè ultima e fortissimamente attesa, stagione di Lost. I dettagli che trapelano dal set sono però pochissimi e una data precisa di messa in onda non è ancora stata fissata.

Di poco fa la notizia che rivela come non usciranno pubblicità e promo inedite per promuovere la serie. Una scelta decisamente azzeccata e in linea con l’alone di mistero che da sempre gira intorno al telefilm ambientato sull’isola dei naufraghi. Damon Lindelof, uno degli autori del serial, ha affermato di non voler mostrare nemmeno una scena della nuova stagione perché rappresenterà qualcosa di totalmente differente rispetto a quelle precedenti.

Per quanto riguarda il cast, dovrebbe tornare per tre episodi Ian Somerhalder. L’attore si prenderà una breve pausa dalla serie di successo “The Vampire Diaries” che lo vede attualmente impegnato, per sbarcare nuovamente sull’isola nei panni di Boone. Ci sarà anche Elizabeth Mitchell, nonostante il suo personaggio non faccia una bella fine nell’ultimo episodio della quinta stagione e considerato l’impegno dell’attrice nella nuova versione dei Visitors, “V”, appena partita con ottimi ascolti negli USA. Non dovrebbe, invece, rientrare nel cast Maggie Grace, che pare abbia rifiutato per altri impegni cinematografici.

Riguardo al gran finale di Lost, la sola indiscrezione trapelata dagli autori J.J. Abrams e Damon Lindelof è che si tratterà esattamente del finale cui avevano pensato fin dal primo episodio. L’unico promo trailer rilasciato da ABC, che potete vedere qui sotto, è un semplice montaggio di scene tratte dai vecchi episodi. L’attesa sale sempre più.